BIOS caricare le impostazioni di default - THE-MAX

Vai ai contenuti

BIOS caricare le impostazioni di default

BIOS
Ogni tanto è normale che il computer dia qualche segno di disfunzione e spesso per risolvere determinate situazioni occorre intervenire a livello del BIOS, agendo su qualche parametro specifico al fine di migliorare l'operatività della macchina.



Ma agire sulle impostazioni del BIOS richiede una certa competenza o almeno un minimo di esperienza e soprattutto è necessario sapere con esattezza cosa andare a toccare, poichè dobbiamo essere consapevoli che ci stiamo muovendo nel cuore del sistema e che ogni modifica che effettuiamo ha oggettive ripercussioni sul comportamento del computer.

Ragionando in quest'ottica quindi, può accadere di eseguire delle modifiche inappropriate, che non solo non hanno risolto o migliorato l'attuale condizione, ma addirittura hanno peggiorato ulteriormente la situazione causando gravi malfunzionamenti.
In questi casi può risultare complesso ricordarsi esattamente le manovre che abbiamo effettuato sui vari parametri, per cui per non correre rischi, si rende necessario, o meglio conveniente, ripristinare le condizioni del BIOS secondo il suo stato originario, ovvero di default.

Ripristinare il BIOS alle condizioni di default
Ripristinare le impostazioni del BIOS al loro stato originario è un' operazione semplicissima ed immediata, che può svolgere chiunque senza alcuna competenza informatica.

Accediamo al BIOS riavviando il computer e premendo immediatamente il tasto "Canc" sulla nostra tastiera:



Dopo pochi istanti ci troveremo nella schermata principale del BIOS, che può variare graficamente, a seconda della versione e della marca della scheda:



Se, come risultante il figura sopra, il BIOS della scheda presenta la possibilità di resettare i parametri attraverso il tasto "Default" oppure premendo F5 sulla tastiera, tanto meglio, risulterà più immediato il risultato; occorrerà solamente confermare la nostra volontà di ripristinare tutti i parametri del BIOS secondo le modalità di default, e poi riavviare il sistema.

In alternativa, qualunque sia la versione del BIOS installata sarà sufficiente recarsi sul menu "Exit" in alto a destra e cliccare sulla voce "default" dopo essere entrati nel pannello della modalità avanzata "Advanced Mode":



Una volta selezionata la modalità avanzata, vedremo che in alto è apparso una sorta di menu, riportante tutte le voci relative ai settaggi del BIOS, divise per sezioni; clicchiamo sulla voce "Exit":



Successivamente selezioniamo la dicitura "Load Setup Defaults" per ripristinare tutte le impostazioni secondo lo stato di fabbrica:



Confermiamo la nostra decisione è attendiamo il successivo avvio del pc.

Ecco che ora abbiamo ripristinato il settaggio del BIOS alle impostazioni originali di fabbrica, eliminando gli errori e le eventuali inesattezze nell'impostazione dei parametri precedentemente apportate.
Allo stato di default tali impostazioni non saranno certo ottimali, nel senso che ci apparirà il logo della scheda madre all'avvio del pc rallentando seppur di pochi istanti l'avvio del sistema operativo, oppure dovremo premere il tasto F1 sulla tastiera per poter procedere con l'inizializzazione del sistema, e altre cosette del genere; ma almeno avremo la certezza che tutti i parametri importanti saranno impostati correttamente.

A questo punto possiamo ripetere le operazioni di ottimizzazione agendo sistematicamente sulle varie impostazioni una per volta, fino al raggiungimento dello stato di operatività ottimale. Buona fortuna.





TECNOWIDE
Informatica-Web
Videosorveglianza

www.tecnowide.it
BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti