COME ABILITARE IL DESKTOP REMOTO SU WINDOWS 10 - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online
Soluzioni informatiche Guide online
Videosorveglianza
Vai ai contenuti

COME ABILITARE IL DESKTOP REMOTO SU WINDOWS 10

WINDOWS
Il Desktop remoto é una funzionalitá integrata nei sistemi operativi Windows.
Consente di effettuare un collegamento remoto tra due computer all'interno della rete locale.
Tutti i sistemi operativi Windows includono tale opzione, ma solo le versioni Professional e Server consentono l'utilizzo dell'applicazione lato Server, mentre le altre possono fungere solo da Client.
In pratica un Client puó essere raggiunto da un pc server, ma viceversa un pc Client non puó raggiungere un Server; la richiesta di collegamento deve avvenire dal lato Server.

Analogamente a Windows 7, le modalitá di abilitazione del Desktop remoto prevedono la stessa semplice procedura.
Vediamo insieme come abilitare il Desktop remoto su Windows 10.


Abilitare il Desktop remoto su Windows 10
Anche sul sistema operativo Windows 10 "potrebbe" rendersi necessario abilitare il Desktop remoto qualora l'opzione non fosse già attiva.
Vediamo i passaggi da seguire per abilitare e verificare se tale modalità di connessione è attiva e operativa a tutti gli effetti.

Apriamo START di Windows e clicchiamo su "Impostazioni":



Siamo ora all'interno dell'interfaccia di configurazione delle impostazioni di Windows 10. Accediamo ora alla sezione "Sistema", dove risiedono i parametri del Desktop remoto di Windows:



Ora scorriamo l'elenco a sinistra della pagina fino a trovare la voce "Desktop remoto" e nel caso non lo fosse, abilitiamo la funzione Desktop remoto scorrendo il cursore a destra, come riportato in figura:



Tramite questa sezione del pannello Impostazioni di Windows 10, abilitiamo la funzionalità Desktop remoto.
Ora effettuiamo un'ulteriore verifica.
Poichè l'abilitazione del Desktop remoto prevede una serie di configurazioni atte a ottimizzare il servizio, sarebbe bene verificare che anche tutti i settaggi coadiuvanti siano correttamente impostati.
Ad esempio l'individuazione automatica del pc all'interno di una rete, o la configurazione dell'accesso remoto protetto.






Attivare la connessione al Desktop remoto di Windows 10
Puoi abilitare la connessione remota anche tramite un altro percorso.
Digitiamo sulla barra di ricerca di Windows il termine pannello di controllo e clicchiamo sulla corrispondenza ottenuta:

Con la visualizzazione impostata su "Categoria", accediamo nella sezione "Sistema e sicurezza" del sistema operativo:



Ora selezioniamo la voce "Sistema" scritta in colore verde:



Qui troviamo alcune delle principali informazioni riguardo al computer, come la Cpu e le dimensioni della Ram installata; spostandoci sul lato sinistro della pagina troviamo delle sottosezioni; clicchiamo su "Impostazioni di connessione remota":



Ed eccoci all'interno del menu "Connessione remota di Windows 10".
Accertiamoci che sia spuntata la casellina corrispondente a "Consenti connessioni di Assistenza remota al computer".
Poco più sotto troviamo la convalida dell'accesso al Desktop remoto vero e proprio, (non dell'assistenza); dobbiamo spuntare la casellina "Consenti connessioni remote al computer":



L'abilitazione di questa casella interviene automaticamente sul parametro che abbiamo visto in precenza. Abilitandola attiveremo l'opzione Desktop remoto anche sotto le impostazioni di Windows:



Viceversa disabilitando tale opzione, agiremo con il medesimo risultato anche all'interno dell'altra sezione.




TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Nessun commento
Torna ai contenuti