Come abilitare il Desktop remoto - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come abilitare il Desktop remoto

WINDOWS
Sei interessato ad abilitare il Desktop remoto su Windows?
Allora ti spiego subito come fare, e ti mostreró la procedura da seguire valida sia con Windows 7 che con l'ultima versione Windows 10.
 
Abilitare il Desktop remoto
Tutte le recenti versioni del sistema operativo Windows incorporano tra le loro funzioni, l'applicazione Desktop remoto, che ha il compito di mettere in comunicazione due macchine tra loro, o meglio, consente ad un computer di entrare in comunicazione con un altro e di prenderne il controllo esattamente come se ci trovassimo di fronte a esso.
 
La funzione Desktop remoto pur essendo inclusa in quasi tutte le versioni di Windows, di default é disattivata, per cui occorre abilitarla per poterla utilizzare.
Vediamo insieme come fare.

 
Come abilitare il Desktop remoto su Windows
Se hai intenzione di abilitare il desktop remoto probabilmente é perché non sei riuscito a trovare tale applicazione all'interno di Windows.
Per verificare che non sia giá attivo, digita nella barra di ricerca di Windows il termine di riferimento e verifica il riscontro:



Digitando il termine desktop remoto nella barra di ricerca di Windows dovresti ottenere un risultato, il quale cliccandolo avvierá l'applicazione; dovrai solamente inserire l'indirizzo IP oppure il nome del computer al quale vuoi connetterti e premere sul tasto "Connetti":



Se cosí non fosse, cioè se cercando l'applicazione del Desktop remoto tramite la barra di Windows non dovessi trovare tale funzionalità, dovrai provvedere ad abilitare il Desktop remoto sul tuo sistema operativo; operazione semplicissima che potrai svolgere in tutta tranqullità.

 
COME ABILITARE IL DESKTOP REMOTO
Vediamo come fare per abilitare il desktop remoto sulle ultime versioni del sistema operativo Windows.
Per abilitare il Desktop remoto sui sistemi opeartivi Windows 7 e 10 la procedura è identica. Accedi tramite il Pannello di controllo di Windows. Esegui una ricerca tramite la barra di Windows e una volta individuato, clicca su "Pannello di controllo":



Una volta all'interno del pannello di controllo troverai diverse sezioni: clicca sulla scritta di colore verde "Sistema e sicurezza":



Ora clicca sulla categoria "Sistema" in cui risiede l'applicazone di nostro interesse:



Otterrai una nuova finestra riportante i principali dati del computer: la CPU installata, il tipo di sistema operativo, la quantità di memoria RAM e così via. Ma il paragrafo che interessa a noi sta a sinistra della pagina, precisamente clicca su "Impostazioni di connessione remota":



Ed eccoci finalmente alla tanto agognata meta. Ora devi accertarti che sia selezionata la casella "Consenti connessioni di Assistenza remotaal computer" e soprattutto, poco più sotto, provvedi a spuntare la casella "Consenti connessioni remote al computer":



Ecco fatto. Le uniche impostazioni a livello software da abilitare risiedono all'interno di questa schermata. Se dopo aver abilitato tali parametri dovessi riscontrare ancora qualche problema ad avviare l'applicazione Desktop remoto, occorrerà valutare la situazione per comprendere il problema.


In alternativa per raggiungere la pagina relativa al Desktop remoto, puoi semplicemente selezionare l'icona "Computer" con il tasto destro del mouse, premere su "Altro" e poi selezionare "Proprietà" all'interno del menu a tendina:



E otterrai sempre la stessa finestra in cui potrai accedere alle impostazioni del Desktop remoto di Windows:


 
Se vuoi utilizzare l'applicazione Desktop remoto di Windows ma non hai abilitato tale funzione sul tuo computer, ora sai come fare per attivarla.
Se riscontri altri problemi scrivimi pure, vedrò di aiutarti a risolvere il problema. Ciao ti aspetto sulla mia prossima guida.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Nessun commento
Torna ai contenuti