Come aggiornare la cache del browser - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come aggiornare la cache del browser

INTERNET
Ti è mai capitato di recarti su una qualsiasi pagina web e notare delle differenze nella visualizzazione delle pagine rispetto ad un browser differente? oppure visualizzando una pagina online ti rendi conto che questa non risulta ggiornata come dovrebbe invece essere?

Se non lo sai i vari browser, quali Mozilla, Chrome, Opera ed Explorer, mantengono le informazioni inerenti alla navigazione registrate presso una sorta di memoria, la Cache appunto.

Cos'è la memoria Cache
Il termine Cache indica una memoria a breve termine in cui le informazioni permangono temporaneamente al fine di coadiuvare la memoria principale nello svolgere il proprio lavoro, velocizzandole le operazioni.
Si potrebbe definire la memoria Cache, riferita al browser, come una memoria a breve termine che ha lo scopo di ottimizzare la navigazione su internet, memorizzando link e informazioni delle ricerche effettuate sui motori e delle pagine visitate.

Qeusto è un bene, ma a volte tale meccanismo può generare delle incongruenze, manifestate sottoforma di pagine web NON AGGIORNATE.

Ti faccio un esempio pratico:
a me capita quotidianamente di realizzare e caricare online pagine web e di accedervi subito dopo la pubblicazione tramite diversi browser.

Se recandomi su internet vedo una pagina web in un determinato modo, e mi sto riferendo all'aspetto grafico, può accadere che dopo aver modificato quella pagina tramite tools specifici per webmaster, e ricaricandola sul browser, questa si presenti ancora esattamente come figurava prima che la modificassi. Eppure le modifiche io le ho effettuate.

Questo succede perchè il browser sta caricando ancora la pagina che aveva in memoria (la famosa Cache) e non quella in tempo reale che risulta modificata.
In questi casi occorre resettare la Cache del browser, azzerando ogni informazione precedentemente registrata.
Attenzione che eseguendo questa operazione non significa svuotare la cronologia dei navigazione e tutte le informazioni relative a login, form e altri dati inseriti in precedenza; si riferisce solo alle informazioni inerenti alle pagine web registrate all'interno della memoria Cache.



Come resettare la Cache del browser
Quando si presentano i problemi sopra descritti, oppure saltuariamente, occorre forzare lo sblocco del browser per resettare la cache del sistema.
In tal modo si azzererà la cache del browser e potremo visualizzare le varie pagine web "in tempo reale" diciamo.

Per eseguire l'operazione di reset della Cache dovremo aprire il browser e premere contemporaneamente i tasti CTRL + F5 sulla tastiera:



Dopo la pressione di questi due tasti avremo azzerato i dati memorizzati all'interno della Cache del browser.




TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO.COM
Videosorveglianza
Sicurezza - Informatica

Sicurezza
Nessun commento
Torna ai contenuti