Come avviare il pc in modalità provvisoria - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come avviare il pc in modalità provvisoria

COMPUTER
Oggi ti spiego come avviare il computer in modalità provvisoria, ovvero quella particolare condizione che carica solamente i file essenziali all'avvio del sistema operativo, tralasciando tutto il resto.

A volte capita che accendendo il nostro computer, questo non riesca ad avviarsi normalmente, presentando dei problemi a livello di sistema operativo, il quale non è in grado di caricare completamente o parzialmente, alcuni componenti hardware o software, come driver e applicazioni.
In questi casi, prima di pensare di formattare il disco e di reinstallare completamente il pc, può essere utile riavviare il pc in “modalità provvisoria”, ovvero questo particolare tipo di avvio di livello “essenziale”, riducendo al minimo le prestazioni di Windows, tanto da permettere in molti casi di salvare dati importanti e risolvere problematiche anche serie.
 
Come accedere alla modalità provvisoria
Per usufruire di questa modalità di sicurezza durante l'avvio, per le versioni di Windows precedenti alla 10, occorre accendere il computer, sia esso un desktop o un notebook, e premere immediatamente dopo l’avvio, il tasto F8 della tastiera.
 
Con Windows 10 la procedura è cambiata, ed è possibile avviare il pc in modalità provvisoria seguendo diverse procedure.
Il primo metodo per avviare un computer in modalità provvisoria, avendo installato il sistema operativo Windows 10, consiste nel digitare all'interno della barra di ricerca di Windows, il termine "avvio" e successivamente cliccare su "Modifica le opzioni di avvio":



Nella finestra che otterremo, selezioniamo la voce "Modifica le opzioni di avvio avanzato" e accediamo all'interno della sezione:



Otterremo quest'altra finestra, contenente le opzioni di avvio; dovremo cliccare sulla terza voce "Riavvia ora":



Immediatamente dopo aver riavviato il sistema, apparirà a video la seguente finestra di sistema a sfondo blu, dove cliccheremo sulla seconda opzione di scelta, "Risoluzione dei problemi":


Troveremo la successiva finestra di sistema su cui dovremo proseguire la procedura selezionando "Impostazioni di avvio":



Ora saremo finalmente giunti alla fine del processo che ci consentirà di avviare il pc in modalità provvisoria. Sarà sufficiente selezionare l'opzione numero 4 o 5, e il computer si riavvierà in modalità provvisoria; selezionando l'opzione 5 "con rete", abiliteremo la scheda di rete, quindi avremo la possibilità di usufruire di internet e di altre risorse hardware come pc, stampanti, dischi, nella eventualità che fossero condivisi in rete.
L'opzione numero 4 invece preclude l'utilizzo della rete, disabilitando anche la scheda di rete del computer:



Lo so, questa procedura risulta molto elaborata, ma ho voluto mostrarti come il sistema operativo Windows 10 gestisce le modalità di riavvio, ovviamente nella circostanza che il pc sia funzionante e consenta di effettuare tale procedura.





Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti