Come creare una sitemap - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come creare una sitemap

SITI WEB
Se sei interessato a creare la sitemap del tuo sito web probabilmente è perché sei intenzionato a indicizzare sui motori di ricerca tutte le pagine che lo compongono.
 
A cosa serve la sitemap
La sitemap consiste in un piccolo file in formato XML eXtensible Markup Language contenente tutti gli URL delle pagine che compongono un sito web.
La sitemap è in sostanza l'elenco di tutte le pagine che compongono un sito web.
Lo scopo di una sitemap è quello di comunicare ai motori di ricerca l'esistenza di tutte le pagine presenti all'interno del tuo dominio.
Questa operazione fondamentale si chiama indicizzazione.
 
Prima di vedere come creare una sitemap, faccio un passo indietro per puntualizzare alcuni aspetti importanti riguardo all'indicizzazione.
Ogni sito web per poter essere trovato sui motori di ricerca, deve prima di tutto essere indicizzato.
 
Cosa significa indicizzare un sito web?
L'indicizzazione rappresenta un passaggio essenziale e consiste nel comunicare ai motori di ricerca come Google l'esistenza del tuo sito.
Una volta che le tue pagine risulteranno indicizzate, potranno essere trovate tramite una ricerca sul motore, indipendentemente dal posizionamento ottenuto.
L'indicizzazione in realtà rappresenta un'operazione che i motori di ricerca svolgono in automatico. Periodicamente infatti Google e gli altri motori, eseguono una scansione completa del web per indicizzare i nuovi siti ed eliminare quelli non più esistenti.
Tuttavia, data l'incertezza delle tempistiche necessarie, è consigliabile provvedere manualmente all'indicizzazione dei propri contenuti.


 
Come indicizzare un sito web
L'indicizzazione può avvenire seguendo due modlità: o segnalando al motore gli URL delle singole pagine tramite gli strumenti per webmaster messi a disposizione online (vedi: Google Search Console) oppure tramite l'invio della sitemap dell'intero sito (dominio).
Comunicando l'intera sitemap a Google, provvederai a far indicizzare dal motore tutte le tue pagine web.


Come creare una sitemap

La creazione della sitemap può avvenire secondo diversi metodi.
Se utilizzi un CMS per la realizzazione dei siti web, puoi avvalerti di specifici plugin  che consentono di generare automaticamente la sitemap del sito, caricandola automaticamente all'interno della root principale del dominio.
Se non hai modo di creare la sitemap automaticamente attraverso un software di sviluppo web, puoi avvalerti di uno dei tanti strumenti gratuiti reperibili online.
Anche Google dispone di un servizio per la creazione di una sitemap: Google Sitemap Generator Online



Come potrai verificare tu stesso il processo di creazione della sitemap è veramente banale; devi solo inserire l'URL del sito nel primo campo, spuntare la casella di verifica e premere il tasto "GENERA GOOGLE SITEMAP":



Alla pari di Google Sitemap Generator, esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio. Ma ti invito a verificare il risultato dopo aver generato la sitemap tramite Google Search Console, soprattutto se il tuo sito è composto da molte pagine.

Dovrai poi caricare via FTP, il file in formato XML relativo alla sitemap appena scaricata, nella cartella pubblica del tuo sito (root). Per caricare il file relativo alla sitemap puoi usare un motore FTP esterno come FileZilla.
Una volta che avrai caricato online il file XML, puoi comunicare la sitemap del tuo sito ai motori, servendoti di Google Search Console dove indicherai nell'apposita sezione il link della tua sitemap dopo che la avrai caricata all'interno del tuo spazio web:



Alla pari di Google Sitemap Generator, esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio. Ma ti invito a verificare il risultato dopo aver generato la sitemap tramite uno di questi servizi, soprattutto se il tuo sito è composto da molte pagine.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti