Come disattivare l'antivirus di Windows - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come disattivare l'antivirus di Windows

WINDOWS
Il sistema operativo Windows dispone nativamente di un antivirus e di un firewall posti a protezione del sistema. Sebbene queste protezioni non rappresentino una soluzione completa e sicura come un software antivirus esterno, svolgono bene il loro compito e impediscono lo svolgimento di determinate operazioni che coinvolgono file considerati rischiosi, che rappresentino una minaccia reale oppure no.
Infatti spesso se abbiamo necessità di svolgere determinate operazioni, anche se in completa sicurezza, dobbiamo prima disattivare la protezione di Windows Defender, il quale altrimenti ci impedisce di procedere.
Per questo motivo vediamo come sia semplice disabilitare temporaneamente l'antivirus di Windows ed eventualmente anche il firewall di rete.

All'interno delle ultime versioni del sistema operativo Windows, Microsoft ha integrato delle applicazioni atte a proteggere il pc da virus, malware e qualsiasi altra minaccia che possa minare la stabilità e la sicurezza del sistema.
Una di queste applicazioni è Windows Defender Antivirus, un software di protezione inserito tra le opzioni di sicurezza di Windows 10 e versioni successive.
Infatti Microsoft Essential, il precedente antivirus integrato in Windows 7, è stato dismesso insieme al sistema operativo stesso.




 

Come disabilitare l'antivirus di Windows 10/11

L'antivirus rappresenta una valida e indispensabile protezione contro virus, malaware, spam e altre tipologie di minacce, ma sovente può presentarsi la necessità di disattivarlo momentaneamente per svolgere determinate operazioni che altrimenti ci sarebbero precluse.
L'antivirus infatti può impedire qualsiasi operazione che coinvolga file sospetti, che la protezione rileva come potenziale minaccia, provvedendo a eliminare i file in questione.
Vediamo quindi la procedura per disattivare Windows Defender Antivirus di Windows, e ripristinarlo dopo aver svolto le nostre operazioni.

 
Come disattivare l'antivirus e il firewall di Windows - Windows Defender
Microsoft ha notevolmente incrementato la protezione di Windows 10 raggruppando tutte le principali funzioni inerenti alla sicurezza, sotto una sezione separata dal Pannello di controllo.
Per disattivare temporaneamente la protezione di Windows, troverai le impostazioni relative alla sicurezza, e quindi anche dell'antivirus di Windows, sotto alla sezione "Impostazioni" a cui potrai accedere tramite la barra delle applicazioni, cliccando sull'icona di START:

 
Cliccando la voce "Impostazioni" accederai a una finestra contenente diverse sezioni; seleziona "Aggiornamento e sicurezza":



Ed ecco che troveremo all'interno dell'area di protezione diverse voci suddivise per categoria; Selezioniamo il menu a sinistra "Sicurezza di Windows" e clicchiamo sulla prima voce "Protezione da virus e minacce":



Ora clicchiamo sulla voce "Gestisci impostazioni" da dove potremo disabilitare l'antivirus di Windows:



Per compiere qualsiasi operazione senza correre il rischio di essere bloccati dalla protezione attiva dell'antivirus, ti consiglio di disattivare tutti e tre le le opzioni presenti sulla pagina, anche se la difesa generale del sistema (l'antivirus) è rappresentata dalla prima voce "Protezione in tempo reale":




Una cosa curiosa è che l'antivirus di Windows può interagire con un eventuale antivirus di terze parti installato dall'utente.
Spesso infatti il sitema conferisce all'antivirus esterno la priorità disabilitando automaticamente Windows antivirus.
In questo caso sarà sufficiente disabilitare l'antivirus esterno per disattivare ogni protezione.



Disabilitare Windows Defender
Se oltre all'antivirus volessi disabilitare anche il Firewall di Windows, sempre all'interno dell'area di protezione devi selezionare la voce "Firewall e protezione di rete":



Per disabilitare completamente la protezione offerta dal Firewall di Windows, dovrai disattivare il Firewall su tutte e tre le categorie di rete:


 
Il Firewall rappresenta una protezione molto importante che tiene sotto controllo il traffico di rete, bloccando le potenziali minacce che sopraggiungono dall'esterno.
Ma come per l'antivirus anche in questo caso può essere necessario disabilitare momentaneamente il Firewall di rete di Windows per svolgere alcune operazioni altrimenti inibite dalla protezione.

Disabilitare e riabilitare l'antivirus di Windows

Ora che hai visto come disabilitare l'antivirus di Windows e ogni protezione del sistema, ricordati che per riattivare tutte le protezioni di sicurezza relative al sistema operativo Windows, dovrai svolgere l'operazione inversa, altrimenti il tuo computer risulterà vulnerabile a qualsiasi tipo di attacco.
Sappi comunque che una solida protezione la fornisce il router, all'interno del quale è installato un firewall di rete, il quale blocca la maggior parte dei virus che circolano in Internet. Infatti per poter svolgere operazioni un pò più complesse, come abilitare alcuni software o piattaforme di download, oppure consentire l'utilizzo di giochi e programmi, anche online, occorre intervenire sulla configurazione del router e abilitare le porte relative all'applicazione che vogliamo far funzionare.









Condividi FOTO e VIDEO
Carica gli album delle
tue vacanze
Condividi FOTO e VIDEO
Carica gli album delle tue
vacanze
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti