Come indicizzare un sito su Google - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come indicizzare un sito su Google

INTERNET
Un sito web risulta completamente inutile se non è possibile trovarlo in rete.
Per questo motivo indicizzare un sito web appena creato è un'operazione fondamentale.
Per far sì che il sito appaia sui motori di ricerca, primo fra tutti Google, occorre indicizzarlo.
Indicizzare un sito web significa sostanzialmente informare Google che esiste anche il nostro sito.
Significa registrare l’URL del nostro sito all'intero dell'immenso database di Google.
 
Come e chi deve indicizzare un sito su Google
A dire il vero l'indicizzazione di un sito web avviene in automatico e non è fondamentale che il web master provveda manualmente a svolgere questa operazione.
Google e gli altri motori, effettuano periodicamente una scansione approfondita di tutta la rete internet, rilevando e indicizzando automaticamente i nuovi siti caricati online ed eliminando quelli non più esistenti.
 
Diciamo però che effettuare manualmente l'indicizzazione di un sito web aiuta senza dubbio a velocizzare il suo inserimento nella rete, caratterizzato altrimenti da una tempistica incerta.
 

 
Come indicizzare un sito su Google
Vediamo ora nel dettaglio come svolgere questa importante operazione.
Il primo metodo per indicizzare un URL su Google è recarsi nell'apposita PAGINA che il motore di ricerca ha dedicato proprio per eseguire questa operazione:



Non devi fare altro che digitare all'interno del primo campo l'URL corrispondente alla pagina che intendi indicizzare.
Un URL è composto nel seguente modo; supponendo di voler indicizzare la presente pagina, dovremo digitare questo URL:  https://www.the-max.it/come-indicizzare-un-sito-su-google.php

E successivamente cliccare sul tasto “Aggiungi URL”:



Ecco fatto; ora Google ha ricevuto la tua richiesta di indicizzazione e provvederà il prima possibile.



Indicizzare una pagina su Google con Google Search Console
Esiste un altra procedura per indicizzare un sito web su Google, cioè servirsi di Google Search Console, una suite professionale dedicata ai webmaster.
Per indicizzare un sito su Google occorrono solo pochi minuti, e seguendo queste istruzioni potrai provvedere tu stesso senza ricorrere all'aiuto di figure professionali; dovrai solo possedere un account Google.

L'account Google ti permette di usufruire di tutta una serie di applicazioni, inclusa una specifica suite dedicata ai webmaster chiamata Google Search Console, la stessa che tra poco utilizzeremo per indicizzare il tuo nuovo sito web.

 
Creare un account Google
Come ti ho accennato per accedere a Google Suite Console hai bisogno di un account Google, per cui recati sulla pagina di Google Search Console e clicca sul tasto "Inizia ora":



Nella pagina successiva accedi tramite le tue credenziali e se ancora non disponi dell'account, clicca su “Crea un account” e segui il processo di registrazione:



Una volta eseguito l'accesso a Google Search Console sarai pronto per indicizzare il tuo sito web sul motore di Google.
Per indicizzare il tuo sito hai prevalentemente due scelte: indicizzare ogni singola pagina, il che rappresenta la soluzione più efficace, oppure invii a Google la sitemap dell'intero sito.

 
Come indicizzare le pagine del tuo sito web
Per prima cosa da fare una volta effettuato l'accesso, è registrare una proprietà, ovvero un dominio da gestire.
Per cui clicca in alto di fianco alla voce "Impostazioni" e clicca su "Aggiungi proprietà":



Quando disporrai di una proprietà, ovvero avrai registrato un dominio di tua appartenenza, potrai gestirlo verificandone l'andamento sul web.
Sul lato sinistro della pagina di Search Console noterai un menu suddiviso per sezioni; seleziona la voce "Controllo URL",
e poi digita (oppure fai copia e incolla) l'URL di una pagina che compone il tuo sito, e premi "Invio":



Se come credi, la pagina non risulta indicizzata, non devi fare altro che cliccare su "RICHIESTA DI INDICIZZAZIONE" per comunicare a Google che intendi indicizzarla:



Google Search Console provvederà a indicizzare la pagina in tempi brevissimi:



Ripetendo l'operazione per ogni pagina il tuo sito risulterà completamente indicizzato su Google.
 
 
Come inviare la sitemap a Google
Un'alternativa per indicizzare l'intero contenuto di un sito consiste nell'inviare la sitemap.
La sitemap è un piccolo file che contiene l'elenco di tutte le pagine che compongono il sito.
Ti ho consigliato di indicizzare le pagine singolarmente perché ho riscontrato che tramite sitemap non tutti gli URL vengono correttamente inseriti all'interno dei registri del motore. Almeno non la prima volta.
Comunque tentare non guasta; sempre nel menu di sinistra seleziona la voce "Sitemap":



Ora devi inserire nel relativo campo l'URL corrispondente al file della sitemap:



Solitamente la sitemap consiste in un file .XML, generato automaticamente dal CMS utilizzato, oppure tramite appositi software come Sitemap Generator:


 
Una volta eseguito questo passo relativo all'indicizzazione su Google, il tuo sito web sarà presente nel motore di ricerca, e risulterà possibile reperirlo tramite una ricerca sul motore, ma il posizionamento delle sue pagine dipenderà da altri fattori. Non confondere l'indicizzazione con il posizionamento.
Inserire un sito web su Google, è una cosa, ma ritrovarlo tra le prime posizioni a seguito di una ricerca è un'altra.
 
Non è semplice digitare una parola oppure una frase inerente al tuo nuovo sito e vederselo apparire tra le prime pagine di Google. Occorre svolgere un sofisticato e competente lavoro in ambito SEO per migliorare costantemente il posizionamento di un sito web tra le pagine dei motori di ricerca.
 
Se hai dubbi sul fatto che una tua pagina risulti o meno indicizzata, perché non riesci a trovarla online, tramite Google Search Console potrai accertartene eseguendo una semplice verifica.
Sempre nella sezione "Controllo URL" inserendo l'URL della pagina, se questa risulta già indicizzata, otterrai un riscontro positivo:


Se a seguito di una ricerca mirata non riesci a trovare la pagina del tuo sito, e questa risulta indicizzata, significa che ricopre una posizione molto arretrata all'interno della Serp, ovvero i risultati di ricerca.
Se vuoi migliorare la posizione del tuo sito web consulta la guida SEO.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti