Come installare una stampante - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come installare una stampante

HARDWARE
Se hai acquistato un nuovo computer o una nuova stampante, oppure ti trovi a dover reinstallare tutto il pacchetto software inclusa la stampante, a seguito di una formattazione, allora sei sulla guida giusta. Ti mostreró come installare una stampante sul tuo pc.
Cominciamo col dire che esistono differenti tipologie di stampanti, ma ció che le contraddistingue durante la procedura di installazione, è il protocollo di appartenenza.
Come sicuramente saprai, una stampante puó essere collegata tramite cavo USB, sfruttando il segnle wi-fi, oppure per mezzo di un cavo di rete, in base alla tecnologia con cui é equipaggiata la stampante.
 
Vediamo ora i vari scenari che possono presentarsi riguardo all'installazione di una stampante.



Come installare una stampante USB
il collegamento tramite porta usb caratterizza la maggioranza dei dispositivi di stampa adibiti adibiti a un utilizzo non professionale. Rappresenta la soluzione piú semplice perchè non richiede la minima configurazione.
Colleghiamo la stampante al computer tramite il cavo usb e accendiamola.
Il sistema operativo rileverá il nuovo hardware installato e richiederà i driver di installazione.
 
Cosa sono i driver
Windows riconosce un dispositivo hardware collegato al computer grazie a un pacchetto di istruzioni chiamato driver.
I driver hanno la funzione di fornire al sistema operativo le informazioni necessarie affinché possa riconoscere e quindi utilizzare il dispositivo collegato.
In pratica installare un nuovo componente hardware significa installare i suoi driver all'interno di Windows.
Quindi per installare correttamente una stampante dovrai reperire e caricare nel sistema i driver appropriati in base al modello collegato e al sistema operativo in uso, poichè essi sono fortemente legati alla versione di Windows.
 
Il sistema operativo, e in particolar modo Windows 10, che al momento rappresenta l'ultima versione di casa Microsoft, include già al suo interno una vasta gamma di driver compatibili con molte delle applicazioni più comuni, incluse alcune periferiche, il che agevola notevolmente il compito dell'utente durante la fase di installazione.

 
Come installare una stampante
La prima cosa che dovrai fare dopo aver collegato la stampante al computer, è scaricare i driver specifici per il tuo modello di stampante.
Perchè parlo di driver al prurale? Molti dei moderni dispositivi di stampa non sono semplici stampanti. Sono definiti Smart print o dispositivi All in one a indicare che possono svolgere diverse funzioni oltre alla comune stampa.
Infatti molte stampanti dispongomo di uno scanner con cui è possibile eseguire fotocopie, scannerizzare documenti, stampare su supporti quali cd e dvd, inviare fax e altre funzioni collegate all'elaborazione grafica a livello software.
Per cui la soluzione migliore per reperire gli ultimi driver disponibili é scaricarli direttamente dal sito del produttore; anche se sicuramente nella confezione del prodotto é allegato il cd contenente tutto il necessario per l'installazione.
Supponiamo ora di dover installare una stampante di HP, modello Envy 5000. Una stmpante all in one come tante altre.



Reperiamo i driver tramite Google


Apriamo Google e digitiamo i termini della ricerca.
Cercando "Driver hp" o piú specificatamente "Driver hp envy 5000", troveremo immediatamente un riscontro che ci porta sul sito ufficiale di HP relativo al download di driver e software:


 
Oltre ai driver del prodotto potrai scaricare la suite che include il software per l'interfaccia scanner e una serie di applicativi atti a monitorare lo stato della stampante, come la gestione del colore e il servizio di supporto tecnico HP.
 
Per cui selezioniamo "Software e driver" e procediamo a scaricare l'applicazione.
Nell'esempio sotto possiamo notare che HP consiglia di scaricare l'opzione che include i driver e l'applicazione Smart, completa di alcuni utili servizi. Se ritieni ti possano servire procedi e clicca su "Ottieni l'applicazione", altrimenti poco più sotto potrai scaricare solo il pacchetto driver più il software di gestione per stampante e scanner:



Terminato il download del file procediamo e installiamo l'intero pacchetto, composto da driver e software gestionale.
Seguiamo la breve procedura fino a concludere l'installazione, la quale non richiederá che pochi minuti, dopodiché potrai utilizzare il nuovo dispositivo per stampare e scannerizzare.


 
Il collegamento Wi-fi delle stampanti
Molte stampanti dispongono del segnale wi-fi come mezzo di collegamento.
Questo tipo di connessione sostituisce il cavo di collegamento, mentre per tutto il resto non cambia nulla. Dovrai sempre installare i driver corretti per poter utilizzare la stampante.
Una volta accesa la stampante, qualsiasi dispositivo posto nell'arco di copertura del segnale wireless è in grado di captare la sorgente.
Sarà sufficiente installare sul dispositivo i driver corretti per quel modello di stampante, per poterla utilizzare tramite il collegamento wi-fi.

Come collegare la stampante wi-fi
Per poterti collegare via wi-fi é necessario che la stampante e il dispositivo da cui intendi stampare, indipendentemente che sia un notebook, un tablet o lo smartphone, siano connessi alla medesima rete internet. Altrimenti la condivisione non potrá avvenire.
Il collegamento alla stampante tramite il segnale wi-fi avviene in automatico.
 
Il tuo notebook o lo smartphone che stai utilizzando (vedi "Come stampare direttamente dallo smartphone"), rileveranno automaticamente i dispositivi collegati alla rete, quindi la stampante comparirá tra le risorse disponibili:





Come installare una stampante di rete
L'installazione di un dispositivo di rete comporta una procedura leggermente differente da quanto abbiamo visto finora.
Una stampante di rete basa il collegamento sul protocollo di rete che la renderà disponibile a tutti gli utenti appartenenti alla stessa rete.
Il principale vantaggio che offre una stampante di rete é la possibilità di essere condivisa tra tutti i computer dell'infrastruttura, piccola o grande che sia.
Un'unica stampante utilizzata da tutti gli utenti della rete.
 
Le recenti tecnologie implementate sulle nuove stampanti hanno reso la procedura di installazione quasi del tutto automatica, per cui non è piú richiesto l'inserimento manuale di ogni parametro necessario alla configurazione.

 
Giusto per puntualizzare un aspetto in tema con quanto stiamo trattando, la condivisione di una stampante tra piú postazioni non é vincolata all'installazione di un dispositivo di rete. Puoi condividere un disco come anche una stampante USB in ugual modo collegandola a un qualsiasi computer; l'unico vincolo è che la risorsa condivisa sarà legata a quel computer, che dovrà rimanere sempre acceso mantenere la condivisione; se si spegne quel pc si disattiverà anche la stampante.
In alternativa la stampante potrà essere collegata direttamente alla porta usb del router, il quale provvederá a condividerla all'interno della rete.

Come installare una stampante di rete
La prima cosa da fare per installare una stampante sul computer, è collegarla e accenderla.
Utilizzando il sistema operativo Windows 10 digitiamo nella barra di ricerca il termine "Stampanti..." e clicchiamo sulla corrispondenza ottenuta, ovvero "Stampanti e scanner":



All'interno della sezione dedicata alla gestione dei dispositivi di stampa, troveremo l'indicazione "Aggiungi una stampante o uno scanner". Cliccando su questo termine il sistema eseguirà una scansione per rilevare tutti i dispositivi collegati ma non ancora installati:



Se la stampante collegata non dovesse risultare dopo la ricerca, premi su "La stampante desiderata non è nell'elenco":



Si aprirà una nuova consolle che permetterà una ricerca approfondita del dispositivo, in base a diversi parametri.
Per prima cosa proverei a eseguire una ricerca all'interno della rete, poichè se la stampante è accesa e collegata alla rete locale, deve comparire a seguito della ricerca:



Dopo che il sistema avrà terminato la ricerca dovrai selezionare il dispositivo e proseguire al passo successivo:





Come condividere una stampante di rete
In alternativa, conoscendo l'indirizzo di rete di una stampante già installata, tipico caso aziendale dove si ha l'esigenza di installare e condividere la stampante locale su un nuovo pc, possiamo eseguire una ricerca in rete della stampante in base al suo indirizzo di rete.

Seleziona la voce "Aggiungi una stampante utilizzando un nome host o un indirizzo TCP/IP" e clicca su "Avanti":



Seleziona dal menu a tendina il protocollo di trasmissione e impostalo su TCP/IP, ma puoi anche mantenere rilevamento automatico, e inserisci l'indirizzo IP della stampante condivisa. Premi poi sul tasto "Avanti" per proseguire:



Il sistema eseguirà la ricerca del dispositivo e se l'indirizzo di rete è corretto, la identificherà all'interno della rete locale:



Il sistema individuerà il dispositivo corrispondente all'indirizzo inserito e chiederà di attribuire un nome alla stampante:



Dopo questa operazione dovrai installare i driver del nuovo dispositivo; ti consiglio di scaricarli dal sito del produttore in modo da ottenere l'ultima versione disponibile.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti