Come modificare il colore di immagini e loghi - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come modificare il colore di immagini e loghi

GRAFICA
Quello di cui sto per parlarti rappresenta un argomento veramente interessante per chiunque abbia a che fare con attività grafiche e sviluppo web e abbia necessità di colorare, o meglio modificare il colore di immagini come loghi per inserirli in un contesto idineo al loro utilizzo.

Molte volte anche a me è capitato di trovarmi il logo di un'azienda già creato, in formato jpeg, png o altro, che purtroppo però, per via del colore del logo o anche solo una parte di esso, non era possibile inserirlo nell'header del sito web poichè il colore non era coerente con il tema del sito.
Il logo olte ad un immagine può corrispondere anche ad una scritta.

 
Vediamo come sia possibile modificare il colore di parti di immagini e anche di intere lettere di testo, senza necessariamente intervenire manualmente su ogni singolo pixel.
 
Ritengo che sia interessante perchè online difficilmente troverai delle guide dedicate e secondariamente perchè risulta utilissimo per compiere alcune operazioni altrimenti piuttosto complicate.
 
Bada bene, non ti sto proponendo niente di nuovo, chi è del settore grafico o si occupa di fotografia per professione probabilmente ha a che fare molto spesso con questo tipo di operazione e sicuramente si serve di software grafici di tutto rispetto.
 
Per meglio farti comprendere quello che intendo, preferisco passare subito alla pratica.

 
Per compiere semplici operazioni di carattere grafico come questa che sto per illustrarti, non hai bisogno di installare sofisticati programmi grafici come Photoshop per esempio, ma sono sufficienti gli editor grafici inclusi nel sistema operativo Windows, come Paint, Paint.net o Paint 3D.

In questo caso mi servirò, per comodità di Paint.net, ma qualsiasi editor grafico, anche basilare, dispone dello strumento di nostro interesse.

Per prima cosa se non dovessi averlo già installato puoi recarti sul sito e scaricarlo:



Installa il programma e avvialo. Apparirà l'interfaccia grafica di Paint.net, con la tavolozza degli strumenti sulla sinistra e quella dei colori più a basso; clicca quindi sul menu "File" e poi su "Apri..." per importare l'immagine che vuoi ritoccare:



Supponiamo nell'esempio riportato, di voler modificare il colore di una o entrambe le lettere, le quali rappresentano un logo in formato jpeg.
Noterai la tavolozza degli strumenti sulla sinistra, composta da una vasta gamma di accessori per l'utilizzo dell'editor, tra cui la matita, la gomma, il timbro e molti altri ancora. Quello che serve a noi è il "secchiello", ovvero l'attrezzo che ci consente di colorare intere sezioni di immagini:



Selezioniamo quindi il secchiello e poi spostiamoci più a basso sulla tavolozza del colore, dove dovremo selezionare la tonalità che intendiamo sostituire a quella attuale; clicca su una delle tinte all'interno della barra sottostante, oppure, per scegliere una tonalità personalizzata, spostati e clicca in un punto sulla ruota cromatica finchè non trovi una tinta di tuo gradimento:  



Vedrai che il quadratino che adesso corrisponde al colore nero, si modificherà in base alla tinta da te selezionta.
A questo punto devi solo spostarti con il mouse in un punto qualsiasi dell'area dell'immagine che intendi colorare ed eseguire un semplice click del mouse:



Ec ecco che la sezione di immagine, poco importa che sia una foto o un testo (come in questo caso), prenderà il colore da te selezionato tramite la tavolozza dei colori.
Questo strumento funziona bene su aree dell'immagine ben distinte e ben contrastate, mentre fatica a elaborare l'operazioni in presenza di particolari poco chiari e indistinti. Sulla foto di un panorama per esempio, non potrai utilizzare questo strumento. La superficie da colorare deve necessariamente essere chiusa e ben definita con un discreto contrasto rispoetto alle zone limitrofe.

Quando poi hai terminato l'operazione di ritocco e ti ritieni soddisfatto del lavoro, non ti rimane che salvare l'immagine con il nuovo look, premendo sul menu "File" e selezionando la voce "Salva con nome...";



La tavolozza degli strumenti, in abbinamento alla scelta del colore, è comune a praticamente tutti gli editor grafici.





Ma se sul tuo computer non disponi di nessun programma di carattere grafico e non hai intenzione di scaricarne e installarne uno, non cè nessun problema; puoi servirti di editor già pronti e gratuiti messi a disposizione di tutti.
 
Esistono infatti soluzioni online che possono rivelarsi utilissime e consentirti di ottenere lo stesso risultato utilizzando una versione online dell'editor, come ad esempio il sito di Photoshop online:

Servirsi della versione online e FREE del celebre programma e re incontrastato dei software grafici, non è poi così complicato come pensi. E per svolgere l'operazione a cui il presente articolo fa riferimento, non ti occorreranno più di cinque minuti, infatti dovrai seguire per filo e per segno le istruzioni riportate per l'esecuzione tramite Paint.net

Ma vediamolo insieme; recati all'indirizzo online del software e clicca su "Open From Computer" per importare la foto che intendi ritoccare:



Se la tua immagine importata risultasse troppo piccola, puoi agire sui comandi di ZOOM aumentandone le dimensioni a video:



Ora come avrai già capito devi trovare all'interno della tavolozza lo strumento "Secchiello" e servirti di esso esattamente come in precedenza; se non dovesse comparire tra gli strumenti elencati, proprio come in questo caso, soffermati con il mouse sul riquadro indicato in foto e premi il tasto sinistro del mouse. Vedrai apparire una tendina in cui troverai altre opzioni tra cui il secchiello:



Seleziona quindi lo strumento Secchiello, che comparirà così all'interno della barra delle applicazioni:



Troverai la tavolozza relativa ai colori a basso della barra delle applicazioni, dove potrai selezionare la tonalità desiderata:



A questo punto clicca con il tasto sinistro del mouse sull'area dell'immagine da modificare e il gioco è fatto:



Come hai potuto constatare tu stesso eseguire piccoli interventi di correzione grafica su ommagini, loghi e scritte non è poi tanto complicato. Il più è provarci.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO.COM
Videosorveglianza
Sicurezza - Informatica

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti