Come nascondere file e cartelle - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Come nascondere file e cartelle

WINDOWS
Ciao, forse non sai che in tutte le versioni di Windows, da Xp in poi esiste la possibilità di nascondere file e cartelle scelte a tua discrezione.
Questa opportunità può rivelarsi molto utile in un sacco di frangenti, inutile che stia qui ad elencartele, no?
Con il termine nascondere intendo che il file o la cartella in questione, pur essendo sempre presente, non sarà visibile tra gli elenchi dei file di Windows, a meno di non renderla di nuovo tale in due semplici click.

Come nascondere file e cartelle con Windows
Bene, vediamo allora come procedere per nascondere una cartella:
per prima cosa dobbiamo selezionare la cartella o i file da nascondere, possono essere anche molti file, anche un intero hard disk, non ci sono problemi; per selezionare tutti i file o le cartelle da nascondere, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e seleziona la voce proprietà.
Nello specifico questa procedura vale per tutte le versioni di Windows:



Ora per assegnare alla cartella la condizione "nascosto" devi spuntare appunto la casella di fianco alla dicitura "Nascosto":



Questo significa che il file o i file che avete selezionato, attribuendogli la condizione nascosta, godono della possibilità o meno, di essere mostrati oppure nascosti. Noterete che a questi tuoi file selezionati non è accaduto niente, sono sempre li al loro posto, belli visibili come se niente fosse successo, solo noterete che saranno leggermente sbiaditi, soprattutto le cartelle, come se fossero in leggera trasparenza.

Bene, procediamo, desso che hai "abilitato" il mostra/nascondi a questi file e cartelle, per renderli nascosti oppure visibili, devi cliccare su "organizza" sul menu in alto a sinistra di esplora risorse (per Windows 7), nella tendina che adesso si aprirà clicca su "opzioni cartella e ricerca" e si aprirà questa finestra:



Clicca ora sul menu "Visualizzazione":



Otterrai quest'altra finestra dove risiedono le impostazioni relative, tra gli altri parametri, alla visualizzazione di cartelle e i file nascosti:



Ora se spunterete la voce "Visualizza cartelle, file e unità nascosti" non cambierà nulla, nel senso che continuerete a vedere i vostri file e cartelle, ma se spunterete invece la voce "Non visualizzare cartelle, file e unità nascosti" spariranno tutte quelle cartelle e quei file a cui avete precedentemente "abilitato" la funzione "Nascosco" dalle impostazioni di proprietà dei medesimi.

Una volta resi "invisibili" i vostri file, per farli nuovamente apparire, recatevi nuovamente in gestione risorse, cliccate su "organizza", "Opzioni cartella e ricerca", "Visualizzazione" e spuntate "Visualizza cartelle, file e unità nascoste"

Per chi utilizza ancora Windows Xp invece, deve sempre selezionare la cartella o il file che intende nascondere, cliccarvici sopra con il tasto destro del mouse e scegliere "proprietà" in fondo al menù, quì occorre spuntare la voce "Nascosto" dal menù "attributi". Ecco che il primo passo è stato compiuto.

Ora per rendere effettivamente non visibili i file e le cartelle da noi precedentemente selezionate, apriamo Esplora risorse e clicchiamo su "Strumenti" dal menù in alto, e poi spostiamoci su "Opzioni cartella", nel nuovo menù che appare selezioniamo "Visualizzazione" in alto, e nella nuova finestra spuntiamo la voce "Non visualizzare cartelle e file nascosti" per rendere invisibili i nostri file e spuntiamo "Visualizza cartelle a file nascosti" per renderli di nuovo visibili.



WINDOWS XP
Se il vostro sistema operativo è Windows XP, allora dovete procedere in questo modo:
sempre cliccando con il tasto destro del mouse sui file o cartelle che intendete nascondere, selezionate sempre "Proprietà" e spuntate la casella "Nascosto".

Conseguentemente per rendere visibili o meno i file contrassegnati come nascosti, andiamo "strumenti" nella pagina di Esplora risorse, e clicchiamo l'ultima voce "Opzioni cartella", da qui selezioniamo il menù "Visualizzazione" posto in alto, e spuntiamo "Non visualizzare cartelle e file nascosti" oppure "Visualizza cartelle e file nascosti" a seconda dei casi.



Nascondere file e cartelle su Windows 10
Se utilizzi il sistema operativo Windows 10, la procedura è leggermente diversa, ma non preoccuparti, perchè risulta ancora più immediata.
Tramite Esplora risorse del computer, che in Windows 10 otterrai cliccando sull'icona "Computer", dovrai recarti nel menu "Visualizza":



Nella sezione "visualizza" troverai tutte le impostazioni relative all'aspetto grafico di Esplora risorse, come per esempio puoi decidere se visualizzare i tuoi file come un elenco, oppure tramite icone, configurando anche la loro dimensione, oppure se preferisci un riquadro di anteprima.
Tramite questa pagina puoi selezionare i tuoi file per attribuirgli lo stato di "Nascosto", selezionandoli e cliccando direttamente su "Nascondi elementi selezionati", che è l'equivalente di selezionarli con il tasto destro del mouse, "Proprietà" e "Nascosto" :



Ora, per assegnare al sistema operativo di NON visualizzare nessun file contrassegnato come "Nascosto", spunta la casella relativa agli "Elementi nascosti":



Spuntando la casella, consentirai a tutti i file nascosti, di essere visualizzati; in caso contrario, lasciando la casella bianca, cioè senza spunta, tutti i file a cui hai attribuito la condizione di "Nascosto" NON verranno visualizzati nel sistema operativo.

Buon proseguimento




BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Nessun commento
Torna ai contenuti