Come ridimensionare le immagini - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online
Soluzioni informatiche Guide online
Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Come ridimensionare le immagini

SOFTWARE
Molto spesso capita di trovarci nella situazione di dover ridurre le dimensioni di una o più immagini, al fine di agevolarne l'invio tramite e-mail, oppure per caricarla su qualche sito o social online.
in questo articolo ti segnalo una pratica applicazione che ti consentirà di ridurre le dimensioni delle immagini a tuo piacimento; potrai ridurre il peso di qualsiasi immagine o foto in base al valore percentuale che ritieni più opportuno.

Il nome del piccolo e funzionale programma che voglio presentarti è Resize, una leggerissima applicazione che consente di ridurre le dimensioni delle immagini, semplicemente impostando un valore percentuale rispetto alla dimensione originale, considerando peso e qualità dell'immagine.



Scaricabile in pochi secondi da QUI, come anche da altri siti web paralleli, Resize è un programma che risulta utilissimo soprattutto quando si ha esigenza di ridurre il peso di alcune immagini, magari per poterle inviare come allegato tramite posta elettronica, o per poterle caricare online su qualche social network, oppure ancora, per impiegarle in ambito web.



Come ridimensionare le immagini
Scarichiamo Resize da internet ed installiamolo sul computer seguendo la breve procedura di installazione:



Terminata l'installazione del software, procediamo ad avviare Resize cliccando sulla sua icona:



Nonostante sia in lingua inglese, il funzionamento di Resize risulta estremamente semplice, intuitivo e immediato in quanto si presenta con un'interfaccia dall'aspetto essenziale, con pochissime ma utili funzioni a nostra disposizione. Come puoi vedere la sua finestra operativa presenta delle variabili, tramite le quali possiamo definire qualità e dimensioni di una o più immagni:



Selezioniamo le immagini da ridurre premendo su "File" e poi sulla prima voce in elenco "Add to list" per caricarle dal nostro computer:



Sotto il menù "Options" è possibile impostare la destinazione dei file una volta ridotti, che riporteranno lo stesso nome del file originale, ma con l'aggiunta della desinenza finale "_resized"
Se per esempio carichiamo un'immagine chiamata foto, il nome del file ridotto risulterà foto_resized, permettendoci di distinguerla dall'originale.

Sul lato destro della finestra di Resize troviamo i parametri per definire esattamente di quanto vogliamo ridurre l'immagine, secondo un valore percentuale rispetto all'originale:



Possiamo agire sulle dimensioni totali del file e sulla percentuale della qualità risultante, come pure anche sulle dimensioni dell'immagine.

Puoi effettuare un paio di tentativi per renderti pienamente conto di come e in che misura Resize applica i parametri di riduzione sulle immagini.
La procedura di conversione avviene in pochi istanti e maggiore sarà la quantità di immagini da convertire, maggiore risulterà il tempo necessario al completamento della procedura, ma si tratta comunque di un'applicazione piuttosto rapida nello svolgere le operazioni di ridimensionamento delle immagini.
Ti troverai sicuramente bene utilizzando questa applicazione, perchè seppur dotata di un'interfaccia essenziale, assolve pienamente il proprio compito.





BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Nessun commento
Torna ai contenuti