Come ritagliare un'immagine con Windows 10 - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online
Soluzioni informatiche Guide online
Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Come ritagliare un'immagine con Windows 10

GRAFICA
Sei alla ricerca di un sistema rapido per ritagliare le tue foto preferite, senza dover scaricare alcun software particolare e cimentarti in lunghe e complicate guide per imparare a utilizzarlo?
Nessun problema, devi sapere che la soluzione è già inclusa nel sistema operativo che stai utilizzando, Windows 10.



Infatti il visualizzatore di immagini del sistema operativo Windows 10 si è notevolmente arricchito con la nuova versione e pur mantenendo una sua veste grfaica semplice e pulita, include un'applicazione immediata che consente di modificare le immagini, compresa l'opzione ritaglio.
Di default, se non è stato modificato il percorso di apertura, cliccando su un'immagine qualsiasi, questa si aprirà mediante il visualizzatore di immagini di Windows:



Una volta aperta l'immagine e visualizzata sul monitor, noterai nella parte alta una serie di piccole icone, corrispondenti ognuna ad un'operazione ben precisa:
L'ultima icona a destra inclusa nel gruppo centrale, rappresenta il simbolo della taglierina e consente di ritagliare sezioni di immagini partendo dal contorno.
Clicchiamo quindi sul simbolo della taglierina e si aprirà la console che ci consentirà di ritagliare la foto adattando il soggetto:



Ora, è possibile regolare l'area di ritaglio posizionandoti con il cursore del mouse sopra ad uno dei punti evidenziati con un pallino e trascinare l'area adattandola a tuo piacimento:



Una volta compiuta la selezione e adattato l'inquadratura alle tue esigenze, per ritagliare la porzione desiderata non dovrai fare altro che cliccare sul tasto "Salva una copia" posto in basso a adestra:



Nel caso ti accorgessi di aver compiuto un errore nella selezione dell'area, o comunque volessi tornare indietro alla mossa precedente, non dovrai far altro che cliccare sul tasto in alto "Annulla tutte", il quale riporterà la situazione alla condizione precedente; se poi decidessi di voler nuovamente procedere allo stato successivo, clicca sul tasto adiacente "Ripeti tutte" e avanzerai di nuovo all'ultima modifica effettuata:



Se invece decidessi di voler riportare l'immagine alle sue condizioni originali, annullando tutto il lavoro svolto finora, allora dovrai premere sul tasto "Reimposta" e tutto tornerà allo stato iniziale:



Oltre a poter selezione un'area della foto a mano libero trascinando i punti di selezione posti sul bordo, questo ottimo visualizzatore di Windows ti consente di adattare il ritaglio dell'inquadratura a delle proporzioni ben precise, selezionabili a tua scelta semplicemente premendo il tasto "Proporzioni", dove un menu a tendina ti mostrerà le opzioni disponibili:



Oltre all'opzione di ritaglio che interessa a noi in questo articolo, il visualizzatore incorporato in Windows 10 ti permette di ritoccare le immagini anche in termini di luce, orientamento e colore. Dispone infatti di altre applicazioni che intervengono sulla saturazione dei colori, sull'esposizione della foto, sulla nitidezza e sull'orientamento della foto, che è possibile ruotare a piacimento:



E' possibile intervenire su un'immagine applicando anche dei filtri colore per creare effetti particolari, come il seppia, il blue, il bianco e nero, e molti altri:



Spero che dopo questa semplice guida potrai, all'occorrenza, utilizzare questo strumento incluso in Windows 10 per modificare le tue immagini in modo rapido e sicuro senza ricorrere a sofisticati software di grafica. Naturalmente questo editor grafico consente solo pochi basilari interventi, ma molto spesso sono proprio solo queste piccole modifiche ad essere indispensabili.







TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO.COM
Videosorveglianza
Sicurezza - Informatica

Sicurezza
Nessun commento
Torna ai contenuti