Come scaricare i driver nVidia GeForce - THE-MAX

Vai ai contenuti

Come scaricare i driver nVidia GeForce

SISTEMI OPERATIVI
Hai acquistato una nuova scheda video nVidia e devi installarla? benissimo, per farlo ovviamente occorrono i driver della scheda grafica, necessari per far riconoscere a Windows il nuovo dispositivo hardware installato.
Di solito, ma non è la regola, nella confezione della scheda è incluso il cd contenente il software e i driver del prodotto.
In ogni caso, che questo supporto cd sia allegato oppure no, ti consiglio di non utilizzarlo, ma di scaricare i driver direttamente dal sito del produttore.
Questo perchè il cd molto probabilmente non conterrà l'ultima versione dei driver, mentre dal sito potrai scaricare l'ultimo aggiornamento rilasciato dalla casa.

Come scaricare i driver nVidia Geforce
Vediamo dove e come scaricare i driver più aggiornati della casa nVidia.
Rechiamoci sul sito ufficiale di nVidia dove potremo selezionare il driver appropriato per la nostra scheda video:



Troveremo una specie di tabella con dei campi in cui dovremo selezionare accuratamente ogni dato al fine di definire l'esatto modello di scheda corrispondente al nostro prodotto.
Selezionare le voci corrette è fondamentale per non rischiare di incorrere in problemi legati all'installazione di un driver errato o non pienamente compatibile con il nostro sistema.
Questi driver sono anche legati al sistema operativo. Con l'uscita di Windows 10 non è raro riscontrare incompatibilità tra driver e sistema operativo e nVidia non fa eccezione. In caso di incompatibilità dovrai provvedere a modificare la versione di Windows scaricando e installando l'ultimo aggiornamento disponibile, oppure, anche se raro, facendo un passo indietro e disinstallando quello più recente.


Come reperire il driver corretto della scheda video
Supponiamo di aver acquistato una nuova scheda video modello 1660 GTX Super di nVidia GeForce e di dover scaricare gli ultimi driver disponibili.
Rechiamoci sul sito dell'nVidia e iniziamo a definire la ricerca corrispondente al nostro modello di scheda.
Cominciamo dalla prima voce che troviamo, in cui ci viene chiesto di selezionare la marca del produttore della scheda video.
Nel nostro caso selezioniamo GeForce, cliccando sulla freccia di lato e individuando la voce tra quelle presenti:



Poi spostiamoci alla riga sotto dove dovremo indicare la serie di appartenenza della scheda video. Devi sapere che le schede di nVidia sono classificate secondo un criterio numerico; se stiamo cercando il driver per il modello 1660 GTX, lo troveremo sotto la serie 16.
Se si fosse trattato della 1060 o 1080  GTX, avremmo dovuto selezionare la serie 10, e cos' via.
Per la scheda 1660 GTX Super, selezioniamo quindo la serie 16 (se si tratta di un notebook dovrai selezionare la riga riportante notebook):




Alla terza riga troveremo tutti i modelli di schede appartenenti alla serie 16; dovremo quindi indicare l'esatto modello della nostra scheda:



Nella fase successiva selezioniamo il sistema operativo installato sul computer, tra quelli proposti all'interno del menu:



L'ultimo campo riguarda la tipologia del servizio. Normalmente per un uso normale della scheda, inclusi giochi e altre applicazioni grafiche, i driver Game Ready, di recente introduzione, sono l'ideale.
Se invece utilizzi il computer per scopi prettamente professionali, come video editing, fotografia e progettazione grafica, allora sono più indicati i driver Studio, i quali garantiscono maggior stabilità durante l'elaborazione:



Quando hai compilato tutti i campi clicca sul tasto "RICERCA" per permettere al sistema di individuare il driver inerente al tuo preciso modello:




Alla fine ti verrà prposto il download dell'ultimo driver rilasciato per la tua scheda. Non ti resta che cliccare sul tasto "DOWNLOAD IMMEDIATO" per scaricare il file sul pc:



Non mi resta che augurarti buon divertimento. Alla prossima





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO.COM
Videosorveglianza
Sicurezza - Informatica

Sicurezza
Nessun commento
Torna ai contenuti