Come sostituire il lettore DVD del computer - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Soluzioni informatiche Guide online Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Come sostituire il lettore DVD del computer

HARDWARE
Parlando di computer desktop, ovvero quelli composti dal cabinet, e non dei notebook (i cosiddetti pc portatili), possiamo decidere, in qualsiasi circostanza, di sostituire il lettore DVD, che sicuramente svolge anche la funzione di masterizzatore.

Un DVD ROM, ovvero l'unità ottica
adibita alla lettura ed alla masterizzazione
di supporti quali CD e DVD


L'operazione di sostituzione del masterizzatore DVD del computer, oppure dell'aggiunta di un nuovo lettore nel caso non ve ne fosse già uno installato, risulta piuttosto semplice e non implica nè conoscenze tecniche nè comporta particolari rischi per il sistema in caso di errori.

Cosa occorre per svolgere questa operazione?
Un lettortte/masterizzatore DVD va collegato alla scheda madre tramite un cavetto Sata (Serial-Ata) nel caso si tratti di un unità relativamente recente, altrimenti tramite un cavo IDE se l'unità è piuttosto dadata.

Oltre al cavetto Sata che ha lo scopo di comunicare con il sistema, occorre anche collegare il cavo di alimentazione dell'unità, che prenderemo direttamente dall'alimentatore.

  • Lettore/masterizzatore cd/dvd
  • Cavo sata
  • Cavo di alimentazione

La prima cosa da fare consiste nell'aprire il cabinet del computer, che generalmente avviene svitando le quattro viti posteriori che fissano le paratie laterali del cabinet. Occorre rimuoverle su entrambi i lati per riuscire poi a fissare con delle viti il lettore nella sua sede.
Il fatto di fissare il masterizzatore su entrambi i lati, non è fondamentale, poichè anche se fosse fissato sulo sul lato sinistro, quello più accessibile, non rappresenterebe un problema, ma lascio a tè questa decisione. Personalmente fisserei ogni unità su entrambi i lati al fine di ridurre al minimo le vibrazioni.

Alcuni cabinet moderni presentano un sistema di fissaggio a molla che sostituisce le viti, per cui se il tuo cabinet disponesse di questa modalità di fissaggio potresti fissare la vite solo sul lato opposto.
Comunque descriverò l'operazione riferendomi alla situazione più complessa (si fa per dire) che prevede il fissaggio a vite.

Per prima cosa quindi togliamo entrambe le paratie laterali del cabinet svitando le quattro viti di fissaggio posteriori:

All'interno del cabinet dovremo eventualmente scollegare e smontare il vecchio lettore, per inserire quello nuovo al posto del precedente, oppure in un'altra delle sedi disponibili, atte a ospitare un unità da 5.25", e una volta posizionato con l'apertura dello sportello frontale a filo con il cabinet dovremo fissarlo con un apio di viti (anche una sola è sufficiente):

Apriamo il cabinet per operare
al suo interno.

Per scollegare l'unità ottica è sufficiente afferrare e tirare con cautela ma fermamente, il cavo di alimentazione e quello Sata.
Attenzione che alcuni cavetti Sata presentano una linguetta di fissaggio, pr cui se avverti una certa resistenza, verifica la presenza della linguetta di pressione appena dietro al connettore.


I due cavi di connessione: quello Satai (cavo piccolo)
e quello dell'alimentazione.


Nel caso tu montassi ancora all'interno del pc un vecchio modello con tecnologia di connessione IDE invece che sata, la procedura non cambia; ti troverai solo un cavo piatto e largo invece di quello Sata e un cavo di alimentazione con uno spessore leggermente maggiore.

Poi non ti resta che sfilarlo dalla parte frontale e sostituirlo con quello nuovo, infilandolo a sua volta e fissandolo con le viti e collegandolo esattamente come allo stesso modo del precedente lettore.

Connettore sata

Se stai svolgendo l'operazione di sostituzione del lettore DVD rimpiazzandolo con un modello di analoga tecnologia, ti basterà utilizzare i medesimi cavi di collegamento.
Nel caso invece dovessi per esempio passare da un modello IDE a un lettore che utilizza la più recente tecnologia Sata, allora dovrai sostituire entrambi i cavi di connessione; se il tuo alimentatore dispone di cavi Sata, bene, altrimenti dovrai interporre un adattatore che converte l'uscita da IDE a Sata:

Convertitore da IDE a Sata

Per quanto concerne il collegamento dati invece, per poter collegare un lettore con connessione Sata, dovrai assicurarti che la tua scheda madre disponga di questo tipo di connettori. Anche qui in alternativa potresti installare dei controller con porte aggiuntive Sata, ma sinceramente non so se ne varrebbe la pena.

Comunque, una volta che avrai fissato il tuo nuovo lettore/masterizzatore DVD all'interno del computer e avrai provveduto a fissarlo con almeno una vite su entrambi i lati utilizzando i fori predisposti, collegando sia l'alimentazione che il cavo dati, potrai richiudere il tutto e avviare il computer, per verificare il corretto funzionamento del tuo nuovo lettore/masterizzatore DVD.

Sostituire il lettore DVD sui notebook
Interventi di sostituzione dell'unità ottica quale il lettore DVD, su un computer portatile, è da sconsigliare. Prima di tutto occorre reperire un lettore come pezzo di ricambio presso un rivenditore, e secondariamente consiste in un'operazione che solo del personale tecnico è in grado di svolgere. Infatti prevede il completo o parziale smontaggio del computer secondo una precisa procedura che implica una certa dimestichezza a livello tecnico.
L'unica soluzione è rivolgersi all'assistenza della casa in base alla marca del computer e valutare il preventivo del lavoro, che solitamente però, non risulta conveniente.  





Nessun commento
Torna ai contenuti