Differenza tra indicizzazione e posizionamento - THE-MAX

Vai ai contenuti

Differenza tra indicizzazione e posizionamento

SITI WEB
L'attivitá del web master consiste nello sviluppo e nella pubblicazione online di contenuti web.
Se poi é competente, puó anche occuparsi dell'aspetto SEO e ottenere un buon posizionamento tra i risultati di Google.
Chi non ha dimestichezza col web e le strategie SEO puó non avere ben chiara la differenza tra l'indicizzazione di un URL e il suo posizionamento sui motori ricerca.
Se anche tu sei tra questi, tra poco avrai ben chiara la netta distinzione che sussiste tra le due terminologie.



Cos'é l'indicizzazione: cosa significa indicizzare un sito web
Indicizzare un sito web significa inserire l'URL delle pagine che lo compongono, tra gli indici dei motori di ricerca.
In realtá questa operazione avviene in modo del tutto automatico. Non é necessario che il web master provveda a indicizzare il sito poiché ci penserá Google una volta che il sito sará stato pubblicato.
 
Google e gli altri motori eseguono periodicamente una scansione all'interno dell'immenso database del web con il preciso scopo di indicizzare i nuovi URL registrati e di rimuovere eventuali indirizzi non piú attivi.
L'indicizzazione puó essere anche svolta manualmente, mettendo cioé a conoscenza Google dell'esistenza di un nuovo URL.
 
Per richiedere l'indicizzazione di un URL su Google, é possibile servirsi di Google Search Console, uno strumento online messo a disposizione dei web master proprio dal motore di ricerca, al fine di facilitare alcune operazioni di ottimizzazione sui siti web.
Se invece di un singolo URL devi indicizzare un intero sito web, composto magari da decine e decine di pagine, puoi inviare a Google la Sitemap del sito.
Una sitemap rappresenta sostanzialmente un indice contenente tutte le pagine presenti all'interno di un dominio.

 
Come indicizzare un URL con Google Search Console
Per poter utilizzare una qualsiasi applicazione di Google, é necessario disporre di un account.
Supponiamo ora di accedere a Google Search Console tramite un account giá attivo. In caso contrario vedi la guida "Come creare un account Google".

Rechiamoci sul portale di Google Search Console ed effettuiamo l'accesso tramite il nostro account personale:



Se ancora non disponi di un tuo account registrato, comparirà una maschera che ti consentirà di creare un nuovo account Gmail "Come creare un account Google":



Una volta dentro, troviamo sulla sinistra della pagina un menu contenente diverse sezioni; clicchiamo su "Controllo URL", la pagina dedicata alla verifica di un indirizzo all'interno del database di Google.
Dovrai semplicemente digitare l'URL (indirizzo della pagina) di cui intendi verificare l'indicizzazione ed eventualmente richiederla. Presta solo attenzione a digitare l'URL in modo corretto esattamente come è stato creato dal software web.
E ricorda che per verificare l'indicizzazione di una pagina, questa deve essere già stata caricata sull'hosting:  



Digita l'indirizzo dell'URL da verificare e premi "Invio". Inizierà il controllo da parte del sistema per rilevare la presenza della pagina all'interno del database di Google:



Se la pagina risulta già presente nei registri di Google e quindi indicizzata, comparirà un messaggio di conferma come quello riportato in figura sotto:



Se viceversa la pagina che hai inserito non risulta  ancora indicizzata, riceverai il messaggio seguente, e sarà sufficiente cliccare sulla "Richiesta di indicizzazione" per sollecitare Google a indicizzare la pagina:



Se sbagli a digitare l'URL e questo non risulta corretto, quindi non esiste all'interno del dominio online, otterrai la seguente schermata che ti informa che l'URL non appartiene alla proprietà registrata:



Indicizzare un intero dominio tramite la Sitemap
Anzichè provvedere a indicizzare una pagina per volta, nel caso si abbiano molte pagine all'interno di un sito web, risulta più conveniente inviare a Google la sitemap del sito.
La sitemap è un indice contenente tutte le pagine appartenenti a un dominio. Una specie di elenco, una mappa del sito web.
Google Search Console ti consente di inviare la sitemap del tuo sito tramite una sezione appositamente dedicata alle sitemap.
Cerca all'interno dell'indice a sinistra della pagina la voce "Sitemap" e accedi alla sezione.
Basterà digitare l'URL corrispondente alla Sitemap del tuo sito web e premere il tasto "INVIA":



Le modalità di inserimento della sitemap dipendono dal software CMS o dalla piattaforma che hai utilizzato per creare il tuo sito. Molti software CMS prevedono il caricamento automatico della sitemap del sito, accessibile semplicemente aggiungendo la voce sitemap.xml alla fine del dominio: https://www.the-max.it/sitemap.xml

Se così fosse dovrai inserire l'indirizzo completo del dominio e aggiungere il termine sitemap per inviare a Google la richiesta di indicizzazione della sitemap del tuo sito web:








IL POSIZIONAMENTO
Il posizionamento di un sito web non ha nulla a che vedere con l'indicizzazione.
Indicizzare un sito significa semplicemente registrarlo sul motore, mentre il posizionamento comporta l'attuazione di una serie di procedure atte a migliorarne la posizione tra i risultati ottenuti mediante l'inserimento di una o piú query (termini di ricerca).
Il posizionamento a differenza dell'indicizzazione, non avviene spontaneamente, ma consiste in una pratica che per forza di cose deve essere sapientemente svolta e orientata all'ottenimento del risultato ottimale.
 
Lo scopo di questa attivitá é raggiungere le prime posizioni all'interno della prima pagina dei risultati di Google, attraverso strategie di SEO.
Leggi la guida dedicata sl SEO - Search Engine Optimization.

Il posizionamento in realtá piú che ad un sito web é rivolto alle pagine che lo compongono. Infatti occorre intervenire sugli URL delle singole pagine e non solo sul singolo dominio.
Eseguire la procedura di posizionamento richiede competenza ed esperienza, e rappresenta un'attivitá che spesso esula dal compito della creazione del sito. Esistono professionisti che si occupano espressamente di questo aspetto.
Anche perché per risultare efficace un'attivitá SEO deve essere svolta e protratta nel tempo, adeguandola costantemente alle risposte del web.
Non esiste una soluzione univoca e risolutiva, ma si tratta piuttosto di una soluzione il cui risultato si basa sulla competenza di chi la esegue.





TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

BORACINO.COM
Videosorveglianza
Sicurezza - Informatica

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti