DIFFERENZA TRA IP PRIVATO E IP PUBBLICO - THE-MAX

Vai ai contenuti

DIFFERENZA TRA IP PRIVATO E IP PUBBLICO

RETE
Tutti abbiamo sentito nominare almeno una volta i termini ip pubblico e ip privato, ma forse non tutti sanno esattamente cosa siano e che differenza esista tra le due tipologie di indirizzi di rete.
Se anche tu sei fra questi, tra poco non avrai piú alcun dubbio al riguardo e conoscerai la differenza tra IP privato e IP pubblico.
Per spiegarti la differenza tra ip privato e ip pubblico occorre fare una premessa e chiarire esattamente il concetto di rete e indirizzo IP.
 
Cos'é un indirizzo IP
L'indirizzo IP - Internet Protocol, chiamato anche indirizzo di rete, é un numero che identifica un dispositivo all'interno di una rete.
 
Qualunque dispositivo, computer, tablet o smartphone che sia, collegandosi a internet, gli viene assegnato un indirizzo di rete, una sorta di targa con cui si affaccia sulla grande rete di internet. É inevitabile.
Un indirizzo IP é un numero costituito da quattro gruppi di numeri divisi da un punto:
 
IP:  XXX.XXX.XXX.XXX

 Questo numero viene assegnato dal router in modo automatico (DHCP) oppure manualmente, definito dall'amministratore di rete.


Differenza tra IP privato e IP pubblico
L'indirizzo IP privato consiste nell'indirizzo di rete locale.
Rappresenta l'indirizzo che ci identifica all'interno di una rete privata, quella che sta sotto al router.
Solitamente l'IP privato risponde al seguente indirizzo:

IP privato:  192.168.XXX.XXX

L'IP pubblico invece rappresenta l'indirizzo con cui veniamo identificati su internet.
Cioé dal router in poi, verso l'esterno.
La sua composizione non corrisponderá piú al consueto 192.168.XXX.XXX, ma equivarrá a un numero del tipo:

IP pubblico:   5.168.130.202

Questo indirizzo univoco ci identifica sulla rete internet a livello mondiale, e viene assegnato alla linea da cui ci colleghiamo dall'ISP, ovvero la compagnia telefonica che gestisce la linea.

In definitiva, dal router in giú, verso la rete locale, troviamo tutti gli IP privati.
Dal router in poi, verso il mondo esterno, navighiamo con un IP pubblico.
 
Ovviamente tutti i dispositivi collegati alla rete locale (quindi gestiti dallo stesso router), faranno capo allo stesso IP pubblico.
 
Se per esempio a casa mi collego a internet con il computer e con lo smartphone, i loro indirizzi privati potrebbero essere ad esempio 192.168.0.10 per il pc e 192.168.0.11 per lo smartphone, ma l'indirizzo IP pubblico con cui mi affaccio su internet potrebbe risultare 07.114.221.29, e sará il medesimo per entrambi i dispositivi, poiché l'indirizzo IP pubblico identifica il nostro router e tutti i dispositivi a esso collegati.

Spero che questa guida ti abbia chiarito meglio le idee, ma se hai ancora dubbi sulla differenza tra IP privato e IP pubblico, scrivimi pure che approfondiremo meglio il discorso.
Ciao e alla prossima guida



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti