Differenza tra telecamere professionali ed economiche - THE-MAX

Vai ai contenuti

Differenza tra telecamere professionali ed economiche

VIDEOSORVEGLIANZA
La videosorveglianza sta prendendo sempre più piede tra tutti coloro che intendono avvalersi di una valida soluzione per proteggere la propria abitazione, l'ufficio o la propria azienda.
In qualità di rivenditore ed installatore di impianti di videosorveglianza sento di dover chiarire diversi aspetti legati a tale attività, primo fra tutti la differenza tra un impianto di videosorveglianza professionale e un sistema basato su telecamere dozzinali di produzione cinese, tanto per capirci.
Troppo spesso mi sono trovato a intervenire su impianti fai da te adeguandoli con soluzioni più professionali, ma le due realtà non vanno di pari passo e difficilmente possono coesistere.

 

Differenza tra telecamere professionali e quelle economiche

Vorrei chiarire che tutte le telecamere e i diversi dispositivi correlati alla videosorveglianza, vengono prodotti in Cina; sia i modelli professionali che quelli di categorie inferiori.
Per cui il termine "cinesate" riveste esclusivamente un significato simbolico per far comprendere un concetto.
 
Al di là del luogo di produzione, un sistema di videosorveglianza si basa su dispositivi in stretta correlazione tra loro, il che determina una totale e fondamentale compatibilità operativa.
Una telecamera di qualità è caratterizzata da una componentistica di alto livello, assemblata con cura e spesso equipaggiata con sofisticate funzionalità aggiuntive che ottimizzano la resa delle riprese in ogni condizione.
Ma ciò che più incide e che determina la qualità di una telecamera nonché il suo prezzo, è il sensore ottico che monta.
Sui grandi store online si trovano telecamere con risoluzioni altissime che costano un quarto rispetto ad altre di pari risoluzione.
Quando si sceglie una telecamera non ci si deve basare solo sulla risoluzione, che rappresenta spesso uno specchietto per le allodole, ma occorre valutare altre caratteristiche, prima fra tutte la qualità del sensore fotografico.
Difficilmente le telecamere vendute sui marketplace online sono prodotti professionali.



 

Come scegliere una telecamera

Con questo articolo voglio aiutarti a comprendere la differenza tra le telecamere di vari livelli.
Non sto affermando che le telecamere a basso costo siano inutili, anzi. Tutto dipende dal loro utilizzo.
Per esempio se voglio installare un buon impianto di videosorveglianza nella mia villa, sicuramente valuterò un investimento consono per montare telecamere di qualità.
Se mi occorre una telecamera per monitorare gli animali domestici, inutile acquistare prodotti di alto livello; una delle tante telecamere reperibili su internet andranno benissimo.
Ma esistono poi circostanze particolari per cui la scelta di prodotti professionali è d'obbligo.
 
Basti pensare che se devo controllare un'area molto vasta potrebbe essere utile installare telecamere Speed Dome PTZ, le quali dotate di un potente zoom, non sono prodotti economici.
Stesso discorso vale per telecamere particolari in grado di riprendere e fotografare il numero di targa dei veicoli in transito, o le telecamere termiche, capaci di individuare una fonte do calore corporeo anche se nascosto alla vista. Ma qui stiamo dirottando su circostanze eccezionali.
Se una telecamera economica può soddisfare le esigenze per cui è stata installata, allora è il prodotto ideale.
 
Se viceversa si vogliono ottenere risultati migliori, con una qualità d'immagine ottimale sia di giorno che di notte, contando su funzionalità che rappresentano un valore aggiunto alle prestazioni del prodotto, come ad esempio l'analisi video, i filtri di contrasto, il doppio vetro  anti riflesso o la possibilità di usufruire del PoE  allora le telecamere di fascia alta possono soddisfare le tue aspettative.



TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti