Lo strumento cattura di Windows - THE-MAX

Vai ai contenuti

Lo strumento cattura di Windows

WINDOWS
Ciao, se stai leggendo questa pagina inerente allo strumento cattura di Windows, probabilmente sei interessato a scoprire come salvare screenshot di finestre o sezioni dello schermo del pc.
Lo strumento cattura di Windows infatti è un'utilissima funzione che ti permette di ritagliare e salvare qualsiasi porzione dello schermo, come anche finestre di programmi e applicazioni, o l'intera schermata del pc.

 

Come funziona lo strumento cattura di Windows

Come ti ho anticipato, lo strumento cattura, incluso tra le risorse di Windows, permette di selezionare un'area all'interno dello schermo del pc e di salvarla come immagine in formato jpg.
Lo strumento cattura si è evoluto adattandosi alle versioni del sistema operativo, e con l'avvento di Windows 10 si è ulteriormente arricchito con l'inclusione di nuove funzionalità.
Vediamole insieme.
Dalla versione di Windows 7 in poi, Microsoft ha inserito all'interno del sistema operativo questa funzione, chiamata appunto "strumento cattura".
 
Clicchiamo su START, e digitiamo nella barra di ricerca di Windows il termine strumento cattura:



Ecco che si aprirà la finestra operativa dello strumento, presentando un'interfaccia semplice e poco elaborata:



Cliccando sulla voce "Nuovo" attiverai lo strumento, che ti permetterà di selezionare un'area a piacimento da "catturare" e salvare sul pc.
Il menu "Modalità" prevede la selezione di un'area secondo diversi metodi, tra cui la modalità libera, rettangolare, finestra e a schermo intero:



  • Formato libero: permette il tracciamento manuale di un'area a piacimento semplicemente muovendo il cursore del mouse in modalità completamente libera.
  • Formato rettangolare: prevede la selezione di un'area di qualunque dimensione, in formato rettangolare. Potrai regolare a piacimento altezza e larghezza della zona da riprendere.
  • Formato finestra: permette di catturare solo una determinata finestra attiva, come un pop-up di errore, la finestra di un programma o qualsiasi altra finestra.
  • Formato schermo intero: come dice la parola stessa, questa modalità consente di salvare l'immagine dell'intero schermo, immortalando qualsiasi oggetto o finestra presente a video.
Il menu "Ritarda" offre un'interessantissima funzione, che ci permette di poter "catturare" quelle finestre che altrimenti sparirebbero se andassimo a cliccare sulla nostra icona "cattura".
Per esempio se volessimo selezionare il menu START di Windows, dovremo per forza di cose attivare un ritardo nell'esecuzione dello screenshot.
Possiamo impostare un ritardo da 1 a 5 secondi:



Alcune utili opzioni
 Sotto al menu "Opzioni" troviamo alcune variabili, come l'impostazione del colore della penna

Un'altra interessante e utile funzione di questo strumento, è che quando abbiamo selezionato la nostra area, appare in testa alla finestra un menu aggiuntivo, grazie al quale potremo elaborare al meglio l'immagine appena rilevata.
 
Con queste funzioni possiamo scrivere a mano libera sull'immagine rilevata, modificando anche il colore della penna, oppure eliminare alcuni dettagli:
 


Cliccando sull'iconcina a destra a forma di goccia multicolore capovolta, si aprirà un ulteriore editor fotografico, che pur non essendo professionale come Photoshop è piuttosto completo e idoneo ad apportare le principali modifiche grafiche:



Un vantaggio offerto dalli Strumento cattura è che potrai ritagliare e salvare sul pc qualsiasi immagine o porzione di testo presente su pagine web protette, senza incorrere nei blocchi causate dalle restrizioni su diritti di copyright presenti su molti siti internet.
 
Comunque per scoprire come funziona lo strumento cattura di Windows risulta più semplice provarlo che non spiegarlo.





Sicurezza
BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti