Memorie SSD M.2 - THE-MAX

Soluzioni informatiche Guide online
Soluzioni informatiche Guide online
Videosorveglianza
Vai ai contenuti

Memorie SSD M.2

HARDWARE
Ciao e benvenuto. Oggi vediamo cosa sono le fantastiche memorie SSD M.2, un'ulteriore evoluzione degli hard disk SSD.
Se ancora non li conosci, le memorie (non mi sembra appropriato chiamarli dischi) appartenenti alla categoria SSD M.2, rappresentano, al momento attuale, l'ultima evoluzione in fatto di archiviazione dei dati.
Queste rivoluzionarie unità di memoria, garantiscono velocità di lettura e scrittura decisamente superiori rispetto a qualunque altro tipo di disco SSD. Rappresentano il top del top in fatto di velocità.
Ma attenzione, non sono tutte uguali e non tutti i modelli SSD M.2 consentono le stesse prestazioni in termini di velocità.

Questa memoria viene connessa direttamente alla scheda madre e lavora in abbinamenmto con il sistema operativo Windows 10, non con le precedenti versioni.



Modello Samsung di memoria SSD M.2 da 250 GB di capacità

Questo tipo di supporto oltre a garantire prestazioni ben sopra alla norma, consente anche di "risparmiare" un connettore sata, altrimenti necessario per il collegamento dell'unità.
Le dimensioni, in termini di lunghezza di questi SSD M.2, possono variare tra i 30 ed i 110 mm, in base alla quantità di moduli di memoria contenuti, ma tutti presentano il medesimo connettore, che consente il loro collegamento direttamente a uno specifico slot posto sulla scheda madre, senza quindi la necessità di utilizzzare cavi di alimentazione e di trasmissione dati, poichè praticamente integrata con la scheda madre.
Non sono richiesti driver per la loro installazione poichè integrati nello standard AHCI del sistema, ma potrebbe rendersi necessario abilitare il drive SSD M.2 dal BIOS.
Inoltre queste memorie non richiedono di venire periodicamente deframmentate, anzi, potrebbe risultare nociva, per cui è consigliabile disabilitare tale operazione.


Scheda madre dotata di slot per memorie SSD M.2


Disponibili in diversi tagli di memoria, attualmente partono da una capacità di 64 GB fino ad arrivare a 2 Terabyte. Gli SSD M.2 offrono un altro non indifferente vantaggio oltre a quello di garantire prestazioni e velocità ad altissimo livello: essendo privi di meccanica, come i classici HDD dotati di testina magnetica, sono molto simili ai tradizionali dischi SSD sata, meno soggetti a rotture, sia da prestazione che da urti e cadute.
Si innestano sulla scheda madre tramite uno slot di innesto, per poi venire fissati alla estremità opposta da una piccola vite.


Slot per connettore SSD M.2


Allo stato attuale per via del notevole costo, è consigliabile abbinare l'utilizzo di queste memorie SSD M.2, con altri tipi di hard disk, SSD oppure i tradizionali HDD.
Ovviamente per poter usufruire al meglio delle prestazioni, l'SSD M.2 deve rappresentare l'unità corrispondente a C, su cui va installato il sistema operativo, mentre altri dischi aggiuntivi sarebbero destinati alla tradizionele archiviazione dei dati.



Tipologie di SSD M.2
Le memorie SSD M.2 non sono tutte uguali e vi sono modelli di SSD M.2 che si basano su una tecnologia e altri che ne adottano un'altra, con conseguente differenza di prestazioni, oltre che di prezzo.  
Le memorie SSD M.2 rappresentano le unità di nuova generazione e grazie alla loro evoluzione in termini di interfaccia e protocollo di trasmissione dati, sono destinate a rimpiazzare i tradizionali hard disk, sia quelli meccanici (HDD) che quelli allo stato solido (SSD). Almeno come unità di avvio su cui caricare il sistema operativo.

Queste memorie SSD M.2, possono risultare molto più performanti dei tradizionali dischi e consentono di ridurre notevolmente i tempi di avvio del sistema operativo, nonchè della trasmissione dei dati grazie a una comunicazione più diretta, non più delegata via cavo.

Gli SSD M.2 si possono installare direttamente sulla scheda madre mediante il loro slot dedicato.
In mancanza di tale slot sulla motherboard è possibile installare una memoria SSD M.2 su una scheda addizionale, collegata tramite uno slot PCI Express della scheda madre:


Controller PCIe per memorie SSD M.2



SSD M.2 montato su controller PCIe


Attenzione, come accennato precedentemente, le memorie SSD M.2 non sono tutte uguali, ma ne esistono di diverso formato, dimensioni, caratteristiche tecniche, e di conseguenza anche di prezzo.
Funzionano in abbinamento con la scheda madre, per cui al momento dell'acquisto occorre analizzare le caratteristiche tecniche dell'una e dell'altra per assicurarci della piena compatibilità reciproca, dato che non tutte le schede madri dotate di slot per SSD M.2 supportano tutte le tipologie di memorie.


SSD M.2 Sata III
In commercio si trovano memorie M.2 caratterizzate da un'interfaccia Sata III. Questo tipo utilizza lo stesso tipo di controller dei dischi SSD Sata III 6G, per cui il vantaggio in termini di prestazioni non risulterà evidente. La velocità operativa si attesta attorno ai 550 MBs, limite imposto da tale protocollo di trasmissione. Per cui se intendi avvalerti di memorie con interfaccia Sata III non aspettarti prestazioni fuori dal comune.


SSD M.2 PCI Express
La tipologia di memorie M.2 caratterizzata dal protocollo di trasmissione Pci Express garantisce una velocità di accesso e di trasmissione dati notevolmente superiore rispetto al Sata III, ma dipende dal tipo di drive utilizzato, che potrebbe attestare la velocità di una trasmissione dati a 4 vie, sui 4000 MBs (PCI Express 4x)
Personalmente ho rilevato una velocità di trasmissione di questo standard PCIexpress di circa 1600 MBs, basandomi su appositi software, e trovandomi spesso in disaccordo con i dati sulla velocità riportata su  ltri siti web.


SSD M.2 PCI Express NVMe
Sono le memorie più performanti in assoluto e rappresentano l'evoluzione dello standard PCIexpress.
L'NVMe è un protocollo di trasmissione: Non Volatile Memory Express abbinato ad un drive PCI Express 4x garantisce le migliori performace esistenti oggi sul mercato.
Avvalendosi dell'interfaccia di trasmissione PCI Express, affiancata dal protocollo NVMe (Non Volatile Memory express) consente di ridurre enormemente i tempi di latenza, consentendo velocità di circa 32 GBs (32000 Mbs). Oltre 5 volte l'interfaccia Sata III.
La velocità di tale memoria si evidenzia soprattutto nell'avvio del sistema operativo dal momento dell'accensione del computer stesso.
Installando il sistema operativo su una memoria SSD M.2 PCIe NVMe, questo si avvierà in pochissimi secondi.
Riferendoci alla piattaforma Microsoft, va specificato che questa nuova tecnologia è compatibile solo con il sistema operativo Windows 10. Le precedenti versioni di Windows non supportano l'installazione su tale disco M.2.
Inoltre sistemi operativi precedenti non sono supportati dai recenti protocolli dalle schede madri.

Schede madri e SSD M.2 - IMPORTANTE
Come ho accennato prcedentemente, non tutte le schede madri supportano tutti i tipi di memorie SSD, pur essendo dotate di slot per l'interfaccia SSD M.2.
Di base gli SSD M.2 nascono per il protocollo di trasmissione Sata III e le moderne motherboard possono disporre di slot M.2 Sata III, PCIe e PCIe+NVMe, a seconda del tipo di drive che montano.

Come scegliere un SSD M.2
Determinare quale tipologia di interfaccia adotta una certa scheda madre è indispensabile per la scelta adeguata della memoria M.2. Possiamo trovare le informazioni sul tipo di interfaccia implementata sulla motherboard nel suo manuale operativo.

Gli SSD M.2 si installano su uno specifico slot presente direttamente sulla scheda madre, senza l'ausilio di alcun cavo:




Gli SSD M.2 possono differire anche per dimensioni. Hanno una larghezza di 22 mm ed una lunghezza che varia dai 42 ai 110 mm.
Ogni slot presenta diversi riferimenti a cui fissare l'SSD M.2, in base alla sua lunghezza.
Stiamo parlando delle unità SSD M.2, dato che altre memorie definite semplicemente moduli M.2, possono presentare anche altre dimensioni, generalmente più compatte.


SSD SATA


Ormai la tendenza è quella di installare queste memorie SSD M.2 anche sui computer portatili rendendoli più reattivi e veloci nelle varie operazioni.

Per maggiori informazioni puoi visitare questa pagina come riferimento per reperire ogni informazioni sulle memorie SSD M.2.





BORACINO
I prezzi più bassi del web
Videosorveglianza
 Elettronica
Nessun commento
Torna ai contenuti