Modificare l'applicazione per aprire le immagini - THE-MAX

Vai ai contenuti

Modificare l'applicazione per aprire le immagini

GRAFICA
Quando utilizziamo il computer, ogni file che è presente all'interno del sistema, è per forza di cose associato ad un'icona che lo caratterizza. Questa icona rappresenta l'applicazione associata al file; l'applicazione tramite la quale viene aperto quel file, o per meglio precisare, tutti i file appartenenti a quel formato.
Mi spiego meglio: se clicchi su un file in formato PDF, probabilmente si aprirà tramite l'applicazione Acrobat Reader di Adobe. E questo varrà non solo per quel singolo file, ma per tutti i file PDF.

Giusto come precisazione, devi sapere che quasi sempre esiste la possibilità di aprire un determinato formato di file, utilizzando più applicazioni.
Per esempio, cliccando su un'immagine presente sul tuo computer, questa verrà aperta con un programma compatibile, magari con l'editor di foto predefinito di Windows. Ma se tu volessi associare l'apertura delle tue immagini ad un altro programma, non dovresti fare altro che selezionare la foto in questione con il tasto destro del mouse e selezionare la voce "Proprietà" e indicare al sistema di associare quel tipo di file a una differente applicazione, ovviamente compatibile:



Nella finestra delle proprietà del file riportata a titolo di esempio qui sotto, vedremo che l'apertura dell'immagine è associata a "Foto", l'editor di foto integrato nel sistema operativo Windows 10.
Cliccando sul tasto "Cambia" potrai modificare l'applicazione predefinita associata all'apertura delle tue immagini in formato jpg, selezionandone un'altra presente all'interno del tuo sistema:



Potresti per esempio associare l'applicazione Paint








TECNOWIDE INFORMATICA
Assistenza - Siti web
Videosorveglianza

Sicurezza
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Torna ai contenuti