Quale hard disk montare nel computer - THE-MAX

Vai ai contenuti

Quale hard disk montare nel computer

HARDWARE
Un componente importante all'interno di qualsiasi computer, è l'hard disk, ovvero la memoria di massa su cui viene archiviato ogni dato, dal sistema operativo ai file personali.
In fase di sostituzione dell'hard disk, o durante l'assemblaggio di un pc desktop, la domanda sorge spontanea: quale hard disk è meglio installare nel pc? Qual è il disco più veloce? L'hard disk incide sulla velocità del computer?
Vediamo di rispondere a queste domande chiarendo ogni dubbio e facendo le dovute precisazioni.


SSD M.2


 

Quale disco fisso installare nel computer

Non tutti gli hard disk sono uguali; di pari passo con il progresso tecnologico sono stati sviluppati dischi sempre più performanti.
L'hard disk, o disco fisso, è un componente hardware che deve essere installato tenendo conto di diversi fattori; non tutti i modelli di hard disk possono risultare idonei al tipo di computer, soprattutto i moderni SSD m.2.
 

Tipologie e modelli di hard disk
Sostanzialmente, allo stato attuale, esistono tre tipologie di dischi che puoi montare all'interno di un computer.

HDD
Sono i classici dischi meccanici di vecchia generazione in formato da 3.5".
Il loro funzionamento è caratterizzato da un braccetto gestito magneticamente che legge i dati incisi su più piatti in silicio sovrapposti.
I modelli HDD più recenti dispongono di una connessione Sata III, mentre i vecchi modelli avevano una connessione di tipo IDE:
I dischi fissi HDD sono i meno performanti del settore, anche se alcuni modelli, come i WD Black e i Raptor, presentano caratteristiche superiori in termini di velocità.
La velocità dei moderni dischi HDD si attesta tra i 75 MB e i 250 MB al secondo. Difficile affermare con certezza la velocità di lettura e scrittura di un hard disk. Dai test eseguiti, a dispetto dei valori indicati dalla casa, ho rilevato velocità molto discostanti attribuibili a circostanze variabili.
Se si ha a disposizione un computer desktop, quindi in grado di ospitare più di un hard disk, consiglio di installare un disco SSD (se possibile un SSD M.2 NVMe) da adibire a unità C, su cui installare il sistema operativo e i programmi, e uno con capienza maggiore per archiviare i dati personali ed il resto dei file.


HDD Sata III

 
SSD
I dischi SSD Solid State Disk sono l'evoluzione dei modelli sopra descritti, vengono definiti dischi allo stato solido perché non presentano alcuna parte meccanica al loro interno, ma utilizzano una memoria di tipo flasch, quindi risultano assolutamente silenziosi. Non esiste più la testina magnetica che scrive e legge i dati sui piatti in silicio.
Rigorosamente con connessione Sata 6 GB e in formato da 2.5", consentono una velocità di scambio dati maggiore, anche se non rivoluzionano le prestazioni.
La velocità in lettura e scrittura di un moderno disco SSD, pur sempre dotato di connessione Sata III, si attesta sui 540 MB al secondo, anche se dai test effettuati, tale valore è abbastanza influenzato da diversi fattori e soprattutto dal fatto che si tratti di un disco SSD appena prodotto oppure se è un modello non proprio recente, decisamente più lenti, la quale velocità è scesa sui 300 MB/s.
I dischi SSD si basano sulla stessa tecnologia Sata III dei vecchi hard disk HDD, ma a differenza di questi ultimi offrono una larghezza di banda molto superiore che garantisce prestazioni superiori.


SSD Sata III

 
SSD M.2
Sono le memorie per pc più veloci in assoluto attualmente in commercio, nel formato NVMe PCi express.
A differenza dei classici dischi SSD, la loro forma piatta e stretta assomiglia a quella di un banco di RAM, ideali anche per essere installati sui moderni notebook.
Anche in questo caso le memorie SSD M.2 si distinguono per architettura e capienza.

 
SSD M.2 Sata
Gli SSD M.2 con tecnologia Sata, teoricamente non presentano alcun vantaggio prestazionale rispetto ai normali dischi SSD.
A mio parere non ha senso scegliere questo tipo di memoria, se non per eventuali esigenze di spazio.
La loro velocità di trasferimento teorica è di 6 GB al secondo, come per gli SSD tradizionali.

 
SSD M.2 NVMe
Il protocollo di trasmissione (bus) NVMe assicura velocità maggiori rispetto al Sata.

 
SSD M.2 NVMe PCIe 4x/5x
I dischi SSD che sfruttano l'interfaccia PCIe e il protocollo di trasmissione NVMe sono le memorie più performanti in assoluto.
Se stai cercando l'hard disk più veloce che esista e la scheda madre del tuo pc lo consente, installa questo tipo di memoria.
Un disco SSD M.2 NVMe PCIe 5x può raggiungere una velocità di trasferimento di 64 GB/s.
Un ottimo disco SSD M.2 NVMe PCIe 4x è il modello 980 PRO di Samsung:


SSD M.2 NVMe PCIe

 
La velocità del computer non dipende esclusivamente dal disco fisso
Come sostengo sempre, preso singolarmente, l'hard disk non determina prestazioni super all'interno di un computer. Ma se prendiamo un disco SSD M.2 NVMe + PCI express e lo abbiniamo a un processore di medio alto livello e ad un certo quantitativo di memoria RAM, le prestazioni risulteranno eccellenti; otterremo un pc velocissimo in grado di avviarsi in pochi secondi e di gestire lo scambio dati senza il minimo tentennamento.
Se teoricamente installassimo un disco SSD M.2 ad alte prestazioni su un vecchio computer di basso livello, la velocità risulterebbe comunque limitata dal resto dei componenti, che creerebbero il classico collo di bottiglia. Per installare un hard disk veloce è necessario che anche il computer sia di ultima generazione; i componenti che occorre aggiornare sono la scheda madre, il processore e la memoria RAM.



Quale disco installare nel pc

L'hard disk da installare all'interno del pc va scelto in base alle caratteristiche del pc.
Inutile acquistare un disco SSD M.2 se la scheda madre non è compatibile e non presenta l'innesto per questo tipo di disco; ci si dovrà rivolgere a un disco SSD classico.
Se la scheda madre è comunque recente e supporta tale tecnologia, puoi installare un SSD M.2 su un controller esterno.

 
Come scegliere l'hard disk da installare nel pc
Quindi, se hai la possibilità di scegliere, e un budget di spesa leggermente superiore allo standard, opta per installare un disco SSD M.2 NVMe + PCIe 4x.
Ti ricordo che se la tua scheda madre NON è dotata di un connettore SSD M.2, puoi sempre montare il disco su un controller esterno e installarlo in uno slot 16x o 4x della motherboard:
 
Velocità e prestazioni dei vari dischi per pc
Qui un confronto teorico sulle caratteristiche tecniche dei diversi hard disk e della loro velocità teorica di trasmissione:

HDD Sata III    6 GB/s       40 MB
SSD Sata III    6 GB/s       550 MB
SSD M.2 Sata III   6 GB/s       550 MB
SSD M.2 NVMe                       3500 MB    
SSD M.E NVMe + PCIe 4x    32 GB/s   20 GB
SSD M.2 NVMe + PCIe 5x    64GB/s    


 
NON DARE PESO AI NUMERI NELLA SCELTA BDEL MIGLIOR DISCO PER COMPUTER
se stai decidendo quale tipo di hard disk montare nel tuo computer, non fare troppo caso ai numeri e ai coefficienti di velocità TEORICA citati su internet, anche se al di là dei valori, le categorie di dischi e la tecnologia rispecchiano tutto sommato la realtà dei fatti.
Ti basti sapere che un disco HDD è il meno performante, poco adatto per installarci sopra Windows.
I più performanti sono le memorie SSD M.2 NVMe PCIe 4x/5x.
Gli SSD (non NVMe) sono una via di mezzo.





Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti